Viaggiatori tedeschi nel Sud Italia

Viaggiatori tedeschi nel Sud Italia

di Paolo Vincenti L’interesse dei tedeschi per il sud Italia parte da lontano. Già nel Cinquecento, Paul Schede detto Melissus (1539-1602) parlò di Rudiae negli Epigrammata in urbes Italiae del 1585 (1). Johann Heinrich Bartels (1761-1850) visita il Sud ma solo la Calabria e la Sicilia, verso la fine del Settecento, e documenta il suo…

Libri| La Figlia legittima di Emilio Chirilli

Libri| La Figlia legittima di Emilio Chirilli

  13 aprile 2019, ore 18:00 – presentazione a cura del Club Rotary di Brindisi Valesio, presso Sala Gandhi, Grande Albergo Internazionale di Brindisi     Dopo l’apprezzato esordio con Il Concilio del Cadavere (Il Calamaio, 2003), testo drammatico in tre atti ispirato al celebre processo del IX secolo nei confronti di papa Formoso di…

Libri| Ritorno al Sud, di Vincenzo Borlizzi

Libri| Ritorno al Sud, di Vincenzo Borlizzi

di Marcello Buttazzo Di recente, nel 2019, è stato pubblicato da Congedo Editore il romanzo “Ritorno al Sud” di Vincenzo Borlizzi. L’autore è un giovane salentino, nato a Tricase, insegna in Francia, ha già pubblicato un libro in francese (“Trois questions sur le modelage des films”, 2015), e diversi articoli per riviste scientifiche o testi collettivi,…

Libri| I giorni ed i versi di Franco Melissano

Libri| I giorni ed i versi di Franco Melissano

di Paolo Vincenti “I giorni ed i versi. Poesie” (2017), con il patrocinio della Società di Storia Patria per la Puglia, Sezione del Basso Salento, è la terza raccolta poetica di Franco Melissano. L’autore, apprezzato avvocato, vive ed opera a Corigliano d’Otranto ed è un appassionato cultore di memorie antiche. Dotato di una solida formazione…

Il Galateo e i brucolachi

Il Galateo e i brucolachi

di Armando Polito Il Galateo del titolo non è l’opera di monsignor Giovanni Della Casa (1503-1556) e neppure quel complesso di norme di buone maniere che, come nome comune, da esso trae origine. Si tratta, invece, dello pseudonimo, tratto dal centro (Galatone) in cui nacque, del più famoso umanista salentino: Antonio De Ferrariis (1444-1517). La…

Letteratura di viaggio e bibliografia sui viaggiatori stranieri in Puglia

Letteratura di viaggio e bibliografia sui viaggiatori stranieri in Puglia

  di Paolo Vincenti La letteratura di viaggio è sterminata e la bibliografia sui viaggiatori stranieri in Puglia fra Settecento e Ottocento è davvero molto ampia e mi limito a trattare due viaggiatori dell’Ottocento. La febbre per l’Italia in realtà partiva da lontano, perché già nel Cinquecento il Montaigne fece un viaggio in Italia compilandovi una relazione. E…

Marcantonio Zimara, il più grande pensatore laico del Cinquecento sanpietrinate

Marcantonio Zimara, il più grande pensatore laico del Cinquecento sanpietrinate

Sabato 02 marzo 2019, ALLE ORE 18.00 Sala Società Operaia di Mutuo Soccorso di Galatina, in Via Umberto I n. 34 S.o.m.s in collaborazione con Proloco Galatina, e con il sostegno di Movimento per il Risveglio del Centro è lieta di invitare i cittadini galatinesi e salentini, alla conversazione  TESSERE DEL GRANDE MOSAICO CULTURALE SALENTINO:…

Libri| I cognomi dei melissanesi

Libri| I cognomi dei melissanesi

Nasce dall’amore per il paese natale l’ultimo lavoro di Fernando Scozzi “I cognomi dei melissanesi, significati, provenienze, vicende sociali” che sarà presentato sabato, 23 febbraio, alle ore 17.00, presso l’antica chiesa parrocchiale di Melissano. La pubblicazione ripercorre le vicende familiari e sociali dei melissanesi offrendo motivi di riflessione per comprendere la storia della Comunità e…

Libri| La chiesa dei SS. Medici Cosma e Damiano a Nardò

Libri| La chiesa dei SS. Medici Cosma e Damiano a Nardò

“I Lions per la cultura” Il libro che dà il via al restauro di un gioiello neretino La Chiesa dei SS. Medici Cosma e Damiano   Un tempo, non c’era casa a Nardò in cui non ci fosse un’immagine dei SS. Medici Cosma e Damiano, venerati nella chiesa omonima a loro dedicata, situata sulla strada…

Libri| 174517 – Deportato: Primo Levi

Libri| 174517 – Deportato: Primo Levi

di Floriano Cartanì E’ uscito in questi giorni, a ridosso quasi dalla Giornata della Memoria, il libro “174517 – Deportato: Primo Levi”, molto opportunamente editato dalle Edizioni La Meridiana. L’impaginazione del libro, pubblicato dalla casa molfettese, appare subito alquanto accattivante e diversa dai soliti testi che trattano simili generi di argomento. Merito soprattutto dei due…

Libri|  “Una favola spiata dal vento”, poesie di Cesare Fuso

Libri| “Una favola spiata dal vento”, poesie di Cesare Fuso

Venerdì 25 gennaio 2019 alle ore 18.00, a Carpignano Salentino, presso l’Atrio dell’Edificio Scolastico sito in Piazza Ognissanti, nell’ambito della rassegna di incontri culturali che il comune organizza dal 2015, “OspitiAMO i Libri”, la serie di appuntamenti invernali si apre con la presentazione di “Una favola spiata dal vento”, volume di poesie di Cesare Fuso,…

Cataldo Antonio Mannarino da Taranto e un prezioso frontespizio

Cataldo Antonio Mannarino da Taranto e un prezioso frontespizio

di Armando Polito La preziosità di un qualsiasi oggetto in genere è legata alla sua età, unicità e valenza documentaria di un’epoca o della vita di una singola persona. L’esempio più eclatante è fornito dall’arte nelle sue varie manifestazioni e prodotti, ma anche un semplice, si fa per dire, frontespizio può avere un peso supeiore…

Libri| Per Claudio e Mario Micolano

Libri| Per Claudio e Mario Micolano

di Paolo Vincenti “Claudio e Mario Micolano. Poesie e saggi”, è una piccola, preziosa pubblicazione, omaggio a due studiosi, entrambi scomparsi, i quali hanno segnato il proprio passaggio nella città di Maglie, che riconoscente li ricorda in questo volumetto, per le Edizioni Erreci (Maglie, 2018). I Micolano, uniti da vincolo parentale oltreché da interessi comuni,…

“La luna adesso”. Un romanzo di ricongiungimento

“La luna adesso”. Un romanzo di ricongiungimento

di Maria Domenica Muci   “Il cielo smonta tardi anche stanotte, lavora su chi dorme e chi lo insegue. Non c’è una stella libera, guarda. Ora sposto il ramo, e le foglie. Ho parcheggiato qui, vicino all’ulivo del Parco. Se allunghi la mano puoi sfiorare il tronco. Aspetta, tiro avanti il sedile. Le tue braccia…

Libri| Perna e Cola, commedia religiosa plurilingue di anonimo mesagnese

Libri| Perna e Cola, commedia religiosa plurilingue di anonimo mesagnese

Giovedì. 24 gennaio 2019 LVII Colloquio di studi e ricerca storica Presentazione del volume di Tommaso Urgese, Perna e Cola, Commedia religiosa plurilingue di anonimo mesagnese del secondo decennio del 1800. Edizione commentata del manoscritto Poci con glossario delle voci del dialetto nord-salentino di Mesagne. Mesagne. Sala Convegni dell’associazione “Giuseppe Di Vittorio” (Via Castello, 20). Inizio…

Nasce Menabò, rivista internazionale di cultura poetica e letteraria edita da Terra d’ulivi edizioni

Nasce Menabò, rivista internazionale di cultura poetica e letteraria edita da Terra d’ulivi edizioni

Dal prossimo mese di febbraio 2019 nascerà Menabò (in onore alla rivista storica fondata da Elio Vittorini e Italo Calvino), rivista quadrimestrale internazionale di cultura poetica e letteraria edita da Terra d’ulivi edizioni. Essa nasce con l’intento di unire un gruppo di scrittori che amano il confronto e il dialogo costruttivo. Ad oggi può vantare…

Libri| Quannu te cunta ‘u core

Libri| Quannu te cunta ‘u core

Sabato 12 gennaio 2019, alle ore 18.00, a Lecce, presso la sede dell’associazione Cecyntè (Piazza Duca d’Atene, 6), si terrà la prima presentazione di “Quannu te cunta ‘u core”, la nuova raccolta poetica di Ada Garofalo, edita da Musicaos Editore. Interverranno il dott. Ilio Torre, psicologo e esperto di Psicologia Quantistica e l’editore, Luciano Pagano,…

Libri| A proposito di “Italieni”

Libri| A proposito di “Italieni”

di Antonio Di Seclì Il poeta mantovano Alberto Cappi nell’introduzione a Il rosso e il nero di Sthendal ( vedi l’edizione di Newton Compton del 1994) scriveva: “Il gusto della citazione, l’interesse per la storia, la settecentesca e vivace curiosità, portano Sthendal a visitare con costanza le cronache della Gazette des tribunaux, un archivio sempre…

Libri| Alla mensa degli angeli. Storie di ceramiche, botteghe e vasai a Nardò

Libri| Alla mensa degli angeli. Storie di ceramiche, botteghe e vasai a Nardò

Alla mensa degli angeli: Storie di Ceramiche, Botteghe e vasai a Nardò   tra i secoli ‘500 e ‘800, di Riccardo Viganò, Edizioni Esperidi Prefazione. Da quando l’umanista oritano Quinto Mario Corrado, nella sua opera letteraria intitolata De copia latini sermonis, pubblicata postuma, a Venezia nel 1582, con fierezza campanilistica, dedicava alla Città di Nardò…

Maestri e maestranze nel cantiere edile a Nardò e nel Salento. La produzione edilizia

Maestri e maestranze nel cantiere edile a Nardò e nel Salento. La produzione edilizia

di Mario Colomba Quello che cercherò di riportare in queste note non sono nozioni tecniche per impegnative verifiche di stabilità o conoscenze di geometria per il tracciamento di curve e sagome dei diversi tipi di manufatto. Mi limiterò a descrivere, quasi esclusivamente, l’insieme di operazioni che concretamente venivano effettuate dalle maestranze e dai collaboratori, cioè…

Libri| Dell’Origine, sito, ed antichità della città di Nardò

Libri| Dell’Origine, sito, ed antichità della città di Nardò

Giovan Bernardino Tafuri, DELL’ORIGINE, SITO ED ANTICHITA’ DELLA CITTA’ DI NARDO’, a cura di Massimo Perrone   di Cosimo Rizzo   È stato presentato in data 10 dicembre 2016 nella Basilica Cattedrale di Nardò (Le) il volume di cui sopra in edizione anastatica dell’originale stampato a Venezia, Zane Editore, 1735, a cura di Massimo Perrone,…

Libri| Quel Millenovecento69

Libri| Quel Millenovecento69

Il testo, edito da I Libri di Icaro, si presenta come un romanzo di formazione, con al centro le vicende di un adolescente meridionale, Luigi, che compie la sua educazione sentimentale nell’estate del 1969. “Lu Luigi” percorre i suoi turbamenti adolescenziali, erotici e sessuali, mentre la società si va staccando, anche a sud del Sud, dal…

Otranto 1480. Fonti, studi, testi. La parte di Donato Moro

Otranto 1480. Fonti, studi, testi. La parte di Donato Moro

di Cosimo Rizzo Innumerevoli saggi sono apparsi nel tempo sulla vicenda otrantina del 1480. Significativi e più puntuali quelli pubblicati nel secolo XX° e quelli apparsi in seguito alla canonizzazione del 12 maggio 2013 dei circa 800 otrantini decapitati dai Turchi il 14 agosto 1480 sul colle della Minerva. Via via che ci si allontana…

Libri| Rocco De Vitis, medico umanista di Supersano

Libri| Rocco De Vitis, medico umanista di Supersano

di Paolo Vincenti A pochi mesi di distanza dal libro “Quando Ippocrate corteggia la Musa. A Rocco De Vitis medico umanista”, a cura di Francesco De Paola e Maria Antonietta Bondanese, (“Quaderni de L’Idomeneo”, Società di Storia Patria-Sezione di Lecce, Grifo Editore, 2017), esce nello stesso anno 2017 “Rocco De Vitis, medico umanista di Supersano”,…

Libri| Quando Ippocrate corteggia la Musa. A Rocco De Vitis medico umanista

Libri| Quando Ippocrate corteggia la Musa. A Rocco De Vitis medico umanista

di Paolo Vincenti Un titolo molto suggestivo, che coniuga in prodigiosa sintesi, i due interessi della vita di Rocco De Vitis: la medicina e la poesia, ovverosia la cura del corpo e la cura della mente. “QUANDO IPPOCRATE CORTEGGIA LA MUSA. A ROCCO DE VITIS MEDICO UMANISTA”, a cura di Francesco De Paola e Maria…

Lorenzo Scupoli (1530-1610) di Otranto e il suo best seller senza tempo

Lorenzo Scupoli (1530-1610) di Otranto e il suo best seller senza tempo

di Armando Polito Strano mondo il nostro, che si è inventato il disco d’oro per i cantanti che vendono 25.000 copie, di platino per chi ne vende 50.000 e di diamante per chi raggiunge le 500.000. Come se non bastasse il disco, d’oro c’è pure il pallone e, per chiudere adeguatamente, pure la pensione che…

Il tabacco raccontato con garbo in un libro di Salvatore Colazzo

Il tabacco raccontato con garbo in un libro di Salvatore Colazzo

  di Giuseppe Corvaglia Per uomini e donne della mia età l’infanzia e l’adolescenza, in estate, si riempivano di frutti della terra succulenti e saporiti: fichi, meloni, uva, angurie, cucummarazzi, pomodori, persichi , albicocche… c’era però un frutto che frutto non era, anche se ugualmente una risorsa importante per le non brillanti economie salentine: il tabacco….

Libri| Quando Ippocrate corteggia la Musa

Libri| Quando Ippocrate corteggia la Musa

di Paolo Vincenti Il 4 maggio 2017, nella Sala Chirico degli Olivetani dell’Università del Salento, è stato presentato il volume “QUANDO IPPOCRATE CORTEGGIA LA MUSA” dedicato al Dott. Rocco DE VITIS, medico e umanista, per i vent’anni della sua scomparsa. Ha coordinato il Prof. Mario Spedicato, Presidente della sezione di Lecce della Società di Storia…

Il dialetto galatinese nell’ultimo libro di Rino Duma

Il dialetto galatinese nell’ultimo libro di Rino Duma

di Paolo Vincenti “La Taranta. Il dialetto galatinese (ovvero la lingua del popolo)”, è l’ultima proposta editoriale di Rino Duma, scrittore e attivo operatore culturale galatinese. L’opera, dalla mole consistente, 569 pagine, con elegante copertina cartonata bianca, pubblicata da Editrice Salentina (2016), è una raccolta di commedie, poesie, proverbi, modi di dire, soprannomi, filastrocche, indovinelli…

S. Maria della Croce (Casaranello), monumento paleocristiano del Salento

S. Maria della Croce (Casaranello), monumento paleocristiano del Salento

Leo Stefàno S. Maria della Croce (Casaranello) Oltre un secolo di studi su un monumento paleocristiano del Salento Edizioni Grifo   Casarano, venerdì 28 settembre 2018, ore 18 Scuola Paritaria Internazionale “S. Giovanni Elemosiniere” (Via Cavour, 6)   Il volume è una messa a punto storiografica della ricca messe di studi su un monumento, nonostante…

Libri| Avanti (o) Pop

Libri| Avanti (o) Pop

di Antonio Soleti Ritorna, con “Avanti (o) Pop”, la penna, graffiante e acuta, di Paolo Vincenti; il volume, che si pone in continuità ideale con “L’osceno del villaggio” ed “Italieni”, raccoglie diversi articoli scritti prevalentemente nel 2017. Anche in questa raccolta, l’autore riprende temi a lui cari, fra cui la TV e gli anni Ottanta,…

Maestri e maestranze nel cantiere edile a Nardò e nel Salento

Maestri e maestranze nel cantiere edile a Nardò e nel Salento

L’organizzazione del lavoro – Il Maestro di Mario Colomba L’organizzazione del lavoro nel settore edile (ma anche nelle altre categorie artigianali) era di tipo gerarchico, piramidale, e faceva capo ad un unico soggetto. Il Maestro era solitamente una persona di notevoli competenze sia specificatamente tecniche che amministrative. In pratica era un imprenditore dotato di facoltà…

Le vicende del palazzo dei baroni Sambiasi a Nardò

Le vicende del palazzo dei baroni Sambiasi a Nardò

UN VOLUME RICOSTRUISCE LE VICENDE DEL PALAZZO DEI BARONI SAMBIASI La presentazione domenica 24 giugno (ore 20:30) in quello che oggi è Palazzo Sambiasi   di Danilo Siciliano È in programma domenica 24 giugno alle ore 20:30 presso le sale di Palazzo Sambiasi (ex Monastero di Santa Teresa), in corso Garibaldi, la presentazione di Un…

I baroni Sambiasi e le monache di Santa Teresa a Nardò

I baroni Sambiasi e le monache di Santa Teresa a Nardò

Sarà presentato Domenica 24 giugno un nuovo libro sulla città di Nardò, presso le sale del Relais Santa Teresa, su Corso Garibaldi (vicino le Poste), alle ore 20.30. Inserito nella Collana della Diocesi di Nardò-Gallipoli, edito da Mario Congedo di Galatina, è stato scritto da Marcello Gaballo con la collaborazione di Domenico Ble, Daniele Librato,…

Uno scrittore neritino sconosciuto: Cosimo Egidio Ramundo

Uno scrittore neritino sconosciuto: Cosimo Egidio Ramundo

  di Cosimo Rizzo L’autore, recentemente scomparso, avvocato, intraprese la carriera amministrativa alle dipendenze dell’amministrazione finanziaria statale e regionale, conseguendo posizioni dirigenziali apicali. Ha svolto per un lungo periodo di tempo le funzioni di giudice tributario presso le sedi di L’Aquila e Lecce e quelle di giudice di pace fino al collocamento in quiescenza. Degne…

I Pinelli, marchesi di Galatone, nella celebrazione del D’Alessandro (1574-1649)

I Pinelli, marchesi di Galatone, nella celebrazione del D’Alessandro (1574-1649)

  Questo post può essere considerato come l’integrazione della nota 12 di un altro sui Pinelli che il lettore troverà all’indirizzo http://www.fondazioneterradotranto.it/2018/04/26/galeazzo-pinelli-il-marchese-fatuo-di-galatone-nella-celebrazione-di-giuseppe-domenichi-fapane-di-copertino/. Oltre al poema Hierosolymae eversae dedicato a Galeazzo Francesco (II), per i Pinelli il D’Alessandro scrisse parecchi epigrammi per diverse circostanze. Alle morti di Livia Squarciafico, moglie di Francesco Galeazzo, e del figlio…

Libri| Se no

Libri| Se no

di Martino Pellegrino Da professore di economia a romanziere il passo è lungo. Ma Antonio Elia l’ha tentato – e con successo, senza salti mortali. Il romanzo fresco di stampa presso l’editrice L’Erudita, Se No, lo mostra chiaramente. Narra la vicenda di due cinquantenni che scoprono di essere fratelli sui generis: Luigi, figlio di Salvatore…

Galeazzo Pinelli, il marchese “fatuo” di Galatone, nella celebrazione del Fapane di Copertino

Galeazzo Pinelli, il marchese “fatuo” di Galatone, nella celebrazione del Fapane di Copertino

di Marcello Gaballo e Armando Polito Non è raro ancora oggi incontrare in pubblicazioni di carattere letterario e storico-scientifico se non vere e proprie dediche, espressioni di ringraziamento allo sponsor privato o a qualche ente pubblico patrocinatore a vario titolo, non escluso, in qualche caso quello economico. Dobbiamo dire, però, che tale fenomeno ha negli…

Leonardo Prato: l’arco a Lecce e il monumento funebre a Venezia

Leonardo Prato: l’arco a Lecce e il monumento funebre a Venezia

Riportiamo gli abstract dei saggi pubblicati sul nuovo numero de Il delfino e la Mezzaluna Armando Polito – Marcello Gaballo, Leonardo Prato: l’arco a Lecce e il monumento funebre a Venezia in Il delfino e la Mezzaluna, Periodico della Fondazione Terra d’Otranto, anno V, nn° 6-7, 2018, pp. 419-440     ITALIANO Un monumento funebre…

Lo stemma della principessa di Francavilla Irene Delfina di Simiana

Lo stemma della principessa di Francavilla Irene Delfina di Simiana

Riportiamo gli abstract dei saggi pubblicati sul nuovo numero de Il delfino e la Mezzaluna   Marcello Semeraro, Note di araldica: lo stemma della principessa di Francavilla Irene Delfina di Simiana in Il delfino e la Mezzaluna, Periodico della Fondazione Terra d’Otranto, anno V, nn° 6-7, 2018, pp. 441-443     ITALIANO L’analisi di uno…

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com