Il “Romanico fiorito” a Lecce. Una sintesi esplicativa e le sue immagini

Il “Romanico fiorito” a Lecce. Una sintesi esplicativa e le sue immagini

di Paolo Marzano* Questa indagine ha lo scopo di riflettere sull’arte di agire dell’uomo, sulla materia. Egli in effetti, ricerca e sperimenta le diverse espressività che il mondo e il corpo consentono, generando con la sua ‘industria’ artistica, delle ‘serie’ di oggetti che soddisfano quelle soluzioni formali capaci di tradurre i suoi bisogni, evidenziando prima…

Breve storia del Collegio Argento di Lecce

Breve storia del Collegio Argento di Lecce

RELIGIONI AC BONIS ARTIBUS[1]. BREVE STORIA DEL COLLEGIO ARGENTO DI LECCE di Paolo Vincenti   La storia della Compagnia di Gesù a Lecce parte nel 1574 sotto la guida di Padre Bernardino Realino[2]. In quella data, nasce a Lecce la prima Casa Professa gesuitica di Puglia che, divenuta in seguito Collegio, è anche la prima…

L’attività letteraria del Circolo Culturale “G. D’Annunzio” di Casarano

L’attività letteraria del Circolo Culturale “G. D’Annunzio” di Casarano

CIRCOLO CULTURALE D’ANNUNZIO: PRIMA VERA – RACCOLTA DI VERSI IN VERSI   di Paolo Vincenti Una antologia poetica inaugura l’attività letteraria del Circolo Culturale “G. D’Annunzio” di Casarano. Onore al merito della Presidente e del consiglio direttivo che in vario modo hanno continuato e continuano ad operare cultura in tempi tristi come quelli che stiamo…

Libri| Una monografia sulla pittura di Egidio Presicce

Libri| Una monografia sulla pittura di Egidio Presicce

Sarà presentato il 29 dicembre 2021, presso la chiesa di San Francesco da Paola, il volume dedicato alla produzione pittorica di Egidio Presicce, edito per i tipi di Congedo editore (volume in brossura, formato cm 23,5×33,5, pp. 248, interamente a colori).   Egidio Presicce nasce nel 1927 a Nardò, in provincia di Lecce, dove vive…

Enza Pagliara e Dario Muci. La santa allegrezza. Canti e racconti del Natale

Enza Pagliara e Dario Muci. La santa allegrezza. Canti e racconti del Natale

LA SANTA ALLEGREZZA CANTI E RACCONTI DEL NATALE   Enza PAGLIARA e Dario MUCI con Marco Tuma, Michele Bianco, Gianluca Longo, Gianni Gelao, Giovannangelo De Gennaro e il maestro puparo Dario De Micheli   È un viaggio tra i canti natalizi del Salento e del Sud Italia quello che propone “La Santa allegrezza”: un viaggio…

La poesia di Maria Campeggio

La poesia di Maria Campeggio

di Paolo Vincenti* Maria Campeggio non è nuova all’attività poetica. Scrive da sempre.  Qui si presenta una summa della sua produzione, un florilegio delle sue liriche, selezionate dalla stessa autrice. Quella di Maria Campeggio è poesia di assoluta e limpida soggettività. Sono il suo apprendistato e il lungo esercizio a determinare le soluzioni formali dei…

La maledizione del Travancore. Intervista a uno degli Autori

La maledizione del Travancore. Intervista a uno degli Autori

Ultime voci dai fondali profondi – La maledizione del Travancore. Intervista a uno degli Autori (Pier Francesco Liguori)   Come è nata questa storia che ci porta lontano nello spazio e nel tempo? La storia prende spunto da un fatto realmente accaduto: il naufragio del piroscafo inglese Travancore, meglio noto genericamente come la “Valigia delle…

Mons. Luchino Cono Del Verme. Il teatro, lo studio, la biblioteca di un vescovo di Ostuni del 1700

Mons. Luchino Cono Del Verme. Il teatro, lo studio, la biblioteca di un vescovo di Ostuni del 1700

  di Marzia Mola Luchino Cono Del Verme nasce a Teano, in provincia di Salerno, e dalla chiesa vescovile di Fondi[1]   giunge ad Ostuni il giorno 7 giugno 1720[2]. Uomo dal carattere originale, asseconda la politica della famiglia Zevallos[3] e spesso si scontra con gli amministratori[4] del comune di Ostuni per via di mancate concessioni….

Libri| La maledizione del Travancore

Libri| La maledizione del Travancore

  É un curioso giallo che attraversa il tempo questo “Ultime voci dai fondali profondi-La maledizione del Travancore” (titolo liberamente adattato da un verso del Poeta magliese Salvatore Toma) scritto da Pier Francesco Liguori e Francesco Bucci per Les Flâneurs Edizioni di Bari. Un’avventura che parte nel 1880 e si conclude ai giorni nostri portandoci…

Mostre| Il cuore di Adriano Radeglia

Mostre| Il cuore di Adriano Radeglia

a cura di Danilo Pastore Partner Lightingdesign Andrea Ingrosso Una celebrazione artistica del cuore in due luoghi sacri; l’ex chiesa di San Sebastiano a Lecce – oggi Fondazione Palmieri – ed il portale e sagrato della chiesa di Sant’Anna a Mesagne, in provincia di Brindisi. L’artista Adriano Radeglia, con un lungo background di sperimentazioni e ricerche nel…

Spigolature bibliografiche sul Settecento letterario minore

Spigolature bibliografiche sul Settecento letterario minore

di Paolo Vincenti Il Settecento letterario meridionale è caratterizzato da una vasta produzione di scritture di viaggio, che costituiscono una non trascurabile fonte per la conoscenza di usi e costumi, economia, politica e religione, del nostro territorio durante il secolo dei Lumi. Molto si è scritto sull’apporto dato da questi documenti letterari compilati dai visitatori…

Gaetano Salvemini e lo strappo dal meridionalismo moderato di Villari, Sonnino, Franchetti, Fortunato

Gaetano Salvemini e lo strappo dal meridionalismo moderato di Villari, Sonnino, Franchetti, Fortunato

di Michele Eugenio Di Carlo   Gaetano Salvemini, nato a Molfetta l’8 settembre 1873, è stato uno dei maggiori intellettuali italiani della prima metà del Novecento. Storico, giornalista, politico, attento studioso delle condizioni sociali ed economiche del Mezzogiorno, ha dato vita a una critica radicale al meridionalismo moderato interpretato dagli esponenti che facevano capo alla…

La ritrattistica di Casa Imperiali: Andrea I e Michele III Imperiali

La ritrattistica di Casa Imperiali: Andrea I e Michele III Imperiali

di Mirko Belfiore   Volendo fare il punto sulle vicende di quella che fu la collezione artistica della famiglia Imperiali dei Principi di Francavilla, abbiamo bisogno di fare un passo indietro fino ai primi decenni del XVII secolo e analizzare un contesto che raggruppi sia i possedimenti del casato in terra pugliese che la città…

Nardò. Musica classica nel periodo natalizio. Il programma e gli artisti

Nardò. Musica classica nel periodo natalizio. Il programma e gli artisti

Dopo l’incredibile successo del primo Festival Cameristico Internazionale del Capo di Leuca, rassegna svoltasi in estate in nove comuni del Basso Salento attraverso diciotto concerti in poco più di due mesi, Eleusi APS è pronta ad una nuova sfida. “Neretum classica – Natale 2021“, questo il nome della rassegna concertistica che allieterà il centro storico…

Il salentino Antonio De Viti De Marco e la battaglia antiprotezionista contro la tariffa doganale del 1887

Il salentino Antonio De Viti De Marco e la battaglia antiprotezionista contro la tariffa doganale del 1887

di Michele Eugenio Di Carlo   Le tesi meridionaliste del salentino Antonio De Viti De Marco, nato a Lecce il 30 settembre 1858, possono essere ritenute, per alcuni versi, la via di passaggio da un meridionalismo moderato liberale, incarnato da Villari, Franchetti, Sonnino, Fortunato, a un meridionalismo popolare, democratico, rivoluzionario, che con Salvemini, Gramsci, Dorso segnerà…

La “mappa di Soleto”: nel contesto geografico delineato dalle fonti narrative antiche

La “mappa di Soleto”: nel contesto geografico delineato dalle fonti narrative antiche

di Nazareno Valente   Sebbene vada affievolendosi l’interesse su quella che viene  comunemente chiamata la “Mappa di Soleto”, resta tuttora vivace il dibattito tra chi propende per la sua l’autenticità e chi, invece, la ritiene più uno scherzo riuscito bene. Il tutto ebbe inizio il 21 agosto 2003 quando, durante una delle campagne annuali di…

Raffaele Marti (1859-1945), un letterato salentino da riscoprire

Raffaele Marti (1859-1945), un letterato salentino da riscoprire

UN LETTERATO SALENTINO DA RISCOPRIRE: RAFFAELE MARTI. PRIMO CONTRIBUTO BIO-BIBLIOGRAFICO di Paolo Vincenti Fratello del più noto Pietro Marti, fu scienziato e letterato di non poco momento. Raffaele Marti nacque a Ruffano nel 1859 da Elena Manno e Pietro. Suoi fratelli accertati: Luigi Antonio, nato nel 1855, Francesco Antonio, nato nel 1856, Maria Domenica Addolorata,…

Ortelle. Una piccola personale di murales di Antonio Chiarello

Ortelle. Una piccola personale di murales di Antonio Chiarello

Una piccola personale di Murales: Antonio Chiarello adorna il suo borgo di dipinti murali molto interessanti e gradevoli   di Giuseppe Corvaglia Quest’anno, dopo la necessaria astinenza dell’anno trascorso col COVID 19,  come ogni terzo fine settimana di ottobre, a Ortelle si è tenuta la tradizionale Fera de Santu Vitu. La gente ha partecipato  numerosa…

Brindisi e i brindisi

Brindisi e i brindisi

di Nazareno Valente    Sono sempre più convinto che le fake sono come i grandi amori: finiscono, senza morire mai. Magari rimangono per anni sopite sotto la cenere ma basta un opportuno alito di vento perché riprendano vita, divampando poi con rinnovato vigore. È appunto accaduto così per una delle più affascinanti dicerie costruite sul…

Storia e storie della Grande Guerra, dalla Nazione alla Terra d’Otranto

Storia e storie della Grande Guerra, dalla Nazione alla Terra d’Otranto

di Alfredi di Napoli È stato pubblicato, nel 2020, per i tipi della Argomenti Edizioni di Novoli, Storia e storie della Grande Guerra Istituzioni, società, immaginario dalla Nazione alla Terra d’Otranto, a cura di Mario Spedicato e Paolo Vincenti. Il volume raccoglie solo alcuni dei contributi delle numerose iniziative culturali organizzate dalla Società di Storia…

Erbe e tarantismo

Erbe e tarantismo

di Gianfranco Mele   Introduzione Che ruolo hanno avuto le erbe nell’ambito del tarantismo? Oltre ad avere impiego come medicinali da parte dei medici del tempo (molti dei quali e in ogni caso, a seguito della osservazione dei casi, hanno ammesso una superiorità del rituale musicoterapeutico), le vediamo inglobate anche nei contesti rituali, sia come…

Gesuiti salentini e i fratelli Antonio e Angelo Stefanizzi

Gesuiti salentini e i fratelli Antonio e Angelo Stefanizzi

di Alfredo di Napoli   Voluto dall’Associazione Autori Matinesi e dal Centro Studi Aldo Bello di Matino, è stato recentemente pubblicato, per le cure di Paolo Vincenti, A Maggior Gloria di Dio. I Fratelli Antonio e Angelo Stefanizzi: da Radio Vaticana allo Sri Lanka. Il libro ripercorre la vita e la carriera di due straordinari…

Industrie nel Salento. Salvatore Napoli Leone e l’eredità di Gregorio Leone

Industrie nel Salento. Salvatore Napoli Leone e l’eredità di Gregorio Leone

di Gianni Ferraris (Nel 1921 il padre adottivo, Gregorio Leone). Fu un duro colpo per Salvatore, il quale riconosceva in Gregorio la sua guida etica e morale. E forse ne immaginava la “complicità” – Risulta infatti da più annotazioni sparse che Gregorio nulla sapeva degli esperimenti chimici di Salvatore, sembra una stranezza in un paese…

Libri| Storia degli ospedali della provincia di Lecce

Libri| Storia degli ospedali della provincia di Lecce

  Edita di recente una importante edizione di Grifo – Lecce, “Storia degli ospedali della provincia di Lecce”, un elegante volume di grande formato di 368 pagine, curato da Luigi Alfonso e Gino Peccarisi, per la Collana: I grandi illustrati. Pubblicato sotto gli auspici ed in collaborazione con l’Ordine dei medici-chirurghi e degli odontoiatri della provincia…

Premio dell’Ascesa Jumbo Jet d’oro a Salvatore Napoli Leone

Premio dell’Ascesa Jumbo Jet d’oro a Salvatore Napoli Leone

Nel 1975 viene conferito a Salvatore Napoli Leone  il prestigioso premio internazionale “Jumbo Jet D’oro” con l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica.  Il premio verrà ritirato dalla figlia Maria Teresa perché lui è già gravemente malato. Segue una selezione di alcuni articoli pubblicati in merito  

Bagliori artistici. Un pittore, uno scrittore e un musicista

Bagliori artistici. Un pittore, uno scrittore e un musicista

ANDREA LO BUE Il colore domina incontrastato le opere di Andrea Lo Bue, giovane pittore galatinese che si approccia all’arte con piglio e fierezza. I suoi grovigli di colore rimandano subito, come importante referente, a Jackson Pollock, il grande pittore americano principale esponente dell’Action painting. L’utilizzo dei materiali più disparati, l’astrattismo e una componente di…

Mostre| Antonio Fuortes (1884-1958), artista e ingegnere di Ruffano

Mostre| Antonio Fuortes (1884-1958), artista e ingegnere di Ruffano

A più di sessant’anni dalla scomparsa dell’artista e ingegnere ruffanese Antonio Fuortes (Ruffano 1884 – Milano 1958), il Comune di Ruffano – Assessorato alla Cultura e la Pinacoteca comunale, gestita dall’Associazione Diciottesimomeridiano, lo ricordano con una mostra antologica che vede l’esposizione di dipinti, xilografie, materiale librario, documentario e fotografico inerente questo geniale ed eclettico personaggio….

Antonio Ferrari, soldato matinese nella Guerra di Etiopia

Antonio Ferrari, soldato matinese nella Guerra di Etiopia

  di Paolo Vincenti Meritoria iniziativa, questa dell’Associazione Nazionale dei Sottufficiali d’Italia – Sezione di Matino, ANSI, di ricordare il carabiniere Antonio Ferrari, soldato nella Guerra di Etiopia. L’opuscolo intende ricostruire la vicenda biografica del carabiniere Ferrari inquadrandola all’interno del macro contesto, la campagna d’Africa, in cui si svolse. Imbarcatosi da Napoli, Ferrari giunse in…

Magia, fatture e malattia fiacca nelle credenze popolari a Nardò

Magia, fatture e malattia fiacca nelle credenze popolari a Nardò

  di Egidio Presicce [A Nardò] esistevano personaggi poco conosciuti e tacitamente operanti in un altro ramo dello scibile popolare, ai quali veniva riconosciuta la capacità di mettere in atto speciali riti comunemente chiamati “fatture”, quasi sempre finalizzati a problemi d’amore, gelosia o invidia. Un’espressione di cultura a cui era vicina una ristrettissima fascia popolare,…

Lo sciakuddhi, il folletto dispettoso del Salento

Lo sciakuddhi, il folletto dispettoso del Salento

  di Paolo Vincenti Lo sciakùddhi, o sciacuddhi, è la maschera popolare del Carnevale della Grecìa salentina, protagonista delle colorate sfilate in maschera che si tengono nei giorni carnascialeschi. È un termine greco-salentino col quale si indica un curioso folletto, esponente di quell’immenso patrimonio che sono le tradizioni popolari del nostro territorio, abitato da molte…

Salvatore Napoli Leone, un pioniere dell’industria

Salvatore Napoli Leone, un pioniere dell’industria

Riproponiamo il giudizio del prof. Luigi Bellotti e uno dei tanti articoli che riguardano l’industriale neritino

Da oggi visitabile la mostra museo dedicata a Gregorio Leone e Salvatore Napoli Leone

Da oggi visitabile la mostra museo dedicata a Gregorio Leone e Salvatore Napoli Leone

  Da giovedì 23 settembre, presso il castello in piazza C. Battisti – Nardò, sarà visitabile lo spazio museale dedicato ai due concittadini Gregorio Leone e Salvatore Napoli Leone, ospitato  in due saloni a piano terra della predetta struttura. Sorto per interessamento di Marcello Gaballo, presidente della Fondazione Terra d’Otranto, che ha donato alla Città…

Leggende popolari: la “manu longa”

Leggende popolari: la “manu longa”

di Gianfranco Mele     In una serie di leggende italiane si ritrovano  mostri d’acqua per lo più legati a personificazioni femminili e accomunati sia da caratteristiche simili (abitano nei pozzi, sono avidi di carne e sangue dei bambini che risucchiano nelle loro tane acquatiche), che da nomi somiglianti. Ad esempio, al sud, in Campania…

Libri| L’una e tre (DiscorDanze)

Libri| L’una e tre (DiscorDanze)

di Laura De Vita   L’una e tre (DiscorDanze), edita da ArgoMenti Edizioni nel 2019, è l’ultima silloge poetica di Paolo Vincenti, giornalista e scrittore salentino dalla ricca formazione culturale e politica. Non è affatto un caso che la precedente opera del poeta avesse come titolo L’una e due – DiscoRdanze (Edizione La Fornace, Galatina 2016): la lancetta del pendolo che…

Brindisi nel periodo bizantino e sino all’arrivo dei Longobardi

Brindisi nel periodo bizantino e sino all’arrivo dei Longobardi

di Nazareno Valente   A parte le eccezioni, che si sa confermano la regola, c’è un’abitudine di origine antica che pare indirizzare l’opera dei cronisti brindisini sin da quando Giovanni Battista Casmiro incominciò a ricostruire le vicende della nostra città: quello di essere più fedeli al campanile che alla storia. In effetti il nostro notaro…

L’ultima pubblicazione su Santa Maria al Bagno

L’ultima pubblicazione su Santa Maria al Bagno

Paolo Pisacane – Marcello Gaballo, Santa Maria al Bagno e l’accoglienza ai profughi ebrei, con contributi di Salvatore Inguscio, Emanuela Rossi e Alfredo Sanasi, ediz. Mario Congedo, Galatina 2021.     dalla prefazione di Giancarlo Vallone Questo volume su Santa Maria può essere letto a diversi livelli di profondità, ma già nel suo impianto, ch’è quello…

Libri| Santa Maria al Bagno

Libri| Santa Maria al Bagno

  Venerdì 10 settembre 2021, alle ore 20, sul piazzale antistante la chiesa di Santa Maria al Bagno, sarà presentato il volume Santa Maria al Bagno e l’accoglienza ai profughi ebrei, di Paolo Pisacane e Marcello Gaballo, con contributi di Salvatore Inguscio, Emanuela Rossi e Alfredo Sanasi, edito da Mario Congedo di Galatina. La presentazione…

20 agosto 1647. Per non dimenticare mai

20 agosto 1647. Per non dimenticare mai

  Nel 1632 il quasi ventenne Giovan Battista Biscozzi, prossimo ad essere ordinato sacerdote, decide di redigere un diario. Non un diario di pensieri e considerazioni personali; non un’annotazione di vicende relative a sé stesso o alla propria famiglia; bensì una cronaca sui principali eventi verificatisi nella propria città, Nardò. Dell’abate Biscozzi, morto nel gennaio…

L’amara estate del 1900 a Nardò e nel Salento

L’amara estate del 1900 a Nardò e nel Salento

di Egidio Presicce La continua e progressiva diffusione dell’infezione fillosserica in tutto il territorio era diventata un particolare momento politico per tutti i “fazzoletti rossi”, che con saltuari movimenti popolari erano diventati una specie di colonna sonora che disturbava il già difficile respiro economico del medio e basso ceto. Lo slogan che veniva schiamazzato nel…

La notte del 31 dicembre 1899 a Nardò

La notte del 31 dicembre 1899 a Nardò

  di Egidio Presicce … Questi avvenimenti si inserivano al centro della scenografia generale della città quando già era stato avviato il conto alla rovescia per l’addio al vecchio secolo. L’alta classe da tempo aveva organizzato e predisposto come, dove e con chi si voleva dare festoso colore alla storica mezzanotte. Era in atto un…

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: cognome, email e nome
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com

error: Contenuto protetto!