De Domo David e la confraternita di San Giuseppe di Nardò. La recensione su L’Osservatore Romano di padre Tarcisio Stramare

Religioso della Congregazione degli Oblati di San Giuseppe, Tarcisio Stramare (San Vito Valdobbiadene, 14 settembre 1928) è stato ordinato sacerdote nel 1952. Noto biblista, ha insegnato Sacra Scrittura presso la Pontificia Università Lateranense e Pontificia Università Urbaniana, poi presso la Pontificia Facoltà Teologica Marianum. Oltre che autore del volume De Domo David, padre Tarcisio ha sempre nutrito profondo interesse per la figura di San Giuseppe, che tra i Santi, a suo parere ricopre un’importanza seconda solo a quella della sua Sposa.
Molto noti i suoi numerosissimi studi di josefologia, tra cui San Giuseppe nella Sacra Scrittura, nella teologia e nel culto (1983), San Giuseppe nel mistero di Dio (1992), Gesù lo chiamò Padre. Rassegna storico-dottrinale su San Giuseppe (1997) e San Giuseppe, il santo più vicino a Gesù (2008).
Ha ricevuto alcuni importanti incarichi dalla Santa Sede, quale componente della Pontificia Commissione per la Neo-Volgata e Consultore della Santa Congregazione per le Cause dei Santi. Nel 1984 è Esaminatore apostolico del Clero Romano. Dopo l’Esortazione apostolica “Redemptoris Custos” (1989) di Giovanni Paolo II, lascia tutti i precedenti impegni e attività e si ritira ad Asti per approfondirne la teologia.

Così scrive di lui p. Fiorenzo Cavallaro “… La sua dedizione, non solo intellettuale, ma di fede a san Giuseppe è stata totale sapendo quel’è il ruolo e l’importanza di questo santo nel mistero dell’Incarnazione. L’amore appassionato per il Custode del Redentore si è espresso fino all’ultimo… Il suo amore a Cristo e la dedizione a san Giuseppe, resteranno la preziosa eredità che da lui ci è stata lasciata e dalla quale poter continuamente ad attingere”.

L’ultimo suo scritto, poche ore prima della sua morte, avvenuta il 20 marzo 2020 ad Imperia, è stata la recensione che si può leggere qui, pubblicata su L’Osservatore Romano del 19 marzo 2020:

http://www.osservatoreromano.va/it/news/devozione-illuminata-e-illuminante

La bio bibliografia di padre Stramare è possibile leggerla qui:
https://it.wikipedia.org/wiki/Tarcisio_Stramare

Sul volume De Domo David. La confraternita di San Giuseppe Patriarca e la sua chiesa a Nardò. Studi e ricerche a quattro secoli dalla fondazione (1619-2019),  si veda qui:

De Domo David. 39 autori per i 400 anni della confraternita di San Giuseppe di Nardò

Condividi su...

Un commento a De Domo David e la confraternita di San Giuseppe di Nardò. La recensione su L’Osservatore Romano di padre Tarcisio Stramare

  1. Grazie infinite a nome della Confraternita del SS.Crocefisso e di San Giuseppe di Cagli (PU)

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: cognome, email e nome
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com