Natale e Capodanno: che non siano solo belle parole!

di Armando Polito

 

4 Commenti a Natale e Capodanno: che non siano solo belle parole!

  1. DIVENTÒ UN DIO, IL “PADRE NOSTRO”, IL CAPITALE …

    A FURIA DI MERCANTEGGIARE SU TUTTO abbiamo PERSO LA TESTA, fatto del CAPITALE un DIO, il “Padre nostro”, e ci siamo fatti allegramente tradurre e “indurre in tentazione”! PER MILLENNI.

    CHE BELLO!!! TUTTO è diventato “carissimo”, non solo ciò che si produce e si vende (il feticismo delle merci) ma anche noi, gli animali, e l’intera terra con il suo cielo più alto: la CARESTIA si è diffusa su tutta la terra ed è diventa terribile e, come, al solito, i MERCANTI hanno fatto I loro affari e ancora oggi continuano ad accumulare TESORI per i loro “carissimi” eredi, dappertutto, non solo nelle loro case, ma anche nelle Banche e nei Templi (sul tema, cfr. i miei commenti ial seguente link – http://www.fondazioneterradotranto.it/2017/08/28/laffresco-di-santagostino-nella-cattedrale-di-nardo/#comments). E, ogni giorno, celebrano la LORO benedetta carissima “EU-carestia”, la loro “BUONA-carestia” – per conservarla, per tutti i secoli dei secoli.

    PER tutti i POVERI “CRISTI”, che c’è da augurare?! Che il Natale “sia meno commerciale” e l’anno che viene “meno dozzinale”?!

    Dopo duemila anni Papa Francesco finalmente ne ha preso atto:”Dio che ci induce in tentazione non è una buona traduzione”.

    Era ora!

    BUON NATALE, BUON ANNO, BUON 2018

    Federico La Sala

    • ho atteso il trascorrere del Natale e Capodanno : …(tra rubare e debiti a quintale con la poltrona caso abituale )…certo professore ! questi hanno un adesivo speciale .con ogni bene, e Dio la conservi –

  2. DOC.

    IL CAPITALE DIVENTÒ UN DIO, IL “PADRE NOSTRO”. COME VOLEVASI DIMOSTRARE (http://www.fondazioneterradotranto.it/2017/12/24/natale-capodanno-non-siano-solo-belle-parole/#comments) :.. *

    Corte Strasburgo: Gesù e Maria possono essere testimonial pubblicità

    Bocciato stop giustizia lituana a campagna che ne usava immagini

    Roma, 30 gen. (askanews: http://www.askanews.it/esteri/2018/01/30/corte-strasburgo-ges%C3%B9-e-maria-posso-essere-testimonial-pubblicit%C3%A0-pn_20180130_00133/) – Utilizzare i nomi e le immagini di Gesù e Maria in una campagna pubblicitaria è lecito: lo ha stabilito la Corte europea per i diritti umani, definendo “ingiustificabile” il provvedimento con cui la giustizia lituana era intervenuta a bloccare l’iniziativa in quanto contraria alla pubblica morale.

    Come riporta il sito di The Baltic Course la campagna (lanciata dal designer di abbigliamento Robert Kalinkin) risale al 2012, e impiegava due modelli, un giovane dai capellim lunghi e una donna con un vestito bianco, e le legende “Gesù, che pantaloni”, “Maria cara, che vestito” e simili…”.

    ***

    Gesù e Maria? Perfetti per vendere

    di Marino Niola (la Repubblica, 30.01.2018: https://rep.repubblica.it/pwa/commento/2018/01/30/news/gesu_e_maria_perfetti_per_vendere-187667450/)

    Gesù e Maria testimonial del dio mercato? È cosa buona e giusta. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani che ha legittimato l’uso dei simboli religiosi in pubblicità e condannato la Lituania per aver multato un’azienda che nel 2012 aveva usato le immagini di Cristo e della Vergine per una campagna promozionale. Lui in jeans attillatissimi, tatuaggi al punto giusto, un po’ hippie un po’ hipster. Lei, coronata di fiori, con un candido vestitino …

    = Marino Niola è antropologo della contemporaneità. Insegna all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Il suo libro più recente è “Il presente in poche parole” (Bompiani, 2016)

    ________________

    *

    SUL TEMA, PER EVENTUALI APPROFONDIMENTI, CFR.:

    Enciclica “mammonica”!!!
    «DEUS CARITAS EST», LA PRIMA ENCICLICA DI RATZINGER E’ A PAGAMENTO !!! – http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=346

    L’EUROPA, IL CRISTIANESIMO (“DEUS CHARITAS EST”), E IL CATTOLICESIMO COSTANTINIANO (“DEUS CARITAS EST”).Una storia di lunga durata… http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=5617

    PER RATZINGER, PER IL PAPA E I CARDINALI, UNA LEZIONE DI GIANNI RODARI. L’Acca in fuga… http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=4368

    Federico La Sala

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com