Serpenti

di Armando Polito

Non è raro in questa stagione vederne uno spiaccicato sull’asfalto e qualcuno particolarmente sensibile… non prova quel sentimento di orripilanza dal quale i più, non io, sono presi quando si imbattono in qualche esemplare vivo e vegeto. È il tributo definitivo che anche loro pagano per la riduzione progressiva e inesorabile del loro territorio dopo che la sua gran parte è stata resa invivibile pure per loro da veleni di ogni tipo. Io per fortuna vivo in campagna e, anche se molto più sporadicamente rispetto al passato, ho l’occasione di vivere qualche incontro ravvicinato, sicché, anche se  oggi la tecnologia consente agevolissime riprese (a patto che uno abbia sempre a portata di mano la fotocamera…),  non ho potuto fino ad ora catturare neppure una sola immagine, ad ogni modo non ho rinunziato a corredare questo post con foto reperite in rete.

http://www.google.it/imgres?q=scorzone e http://www.alisoriano.it/aviosuperficie/cervone.html

Ma scursùni, sacàre o mpasturavàcche, le due specie fino a poco tempo fa più diffuse nelle nostre campagne, riceveranno, comunque, il mio omaggio verbale, cominciando, e ti pareva!…, dall’etimologia del loro nome.

Scursòne corrisponde all’italiano scorzòne, presente con due lemmi distinti (cito dalla Treccani on line):

“scorzòne 1 (dal latino tardo curtio/curtionis, derivato di curtus=corto, raccostato a scorza. Nome dato, in usi regionali, alla vipera e anche ad altri serpenti, per esempio, al saettone”.

“Scorzòne 2 (derivato di scorza): persona rozza, di carattere aspro e

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!