Libri/ “notturni” di Sebastiano Vilella

 

di Paolo Rausa

 

notturni” comprende sette racconti erotici di Sebastiano Vilella, già pubblicati negli anni ‘90 a puntate sulla rivista “Blue”. Le ambientazioni noir e lo stile dai neri densi e dalle luci intense di rimando, i volti che tendono al grottesco, trasfigurati nella tensione erotica, sono i tratti caratteristici delle strisce del celebre autore barese. L’erotismo, che si insinua pre/potentemente nei personaggi e che ad una prima lettura sembra travolgerli, in realtà rappresenta un appiglio di vitalità, l’estrema affermazione di una umanità derelitta e socialmente perduta. Sottolineare questo aspetto è importante perché essi sembrano vivere al limite della desolazione e popolare i bassifondi dell’ultimo scalino sociale e, invece, sono umanissimi ed esprimono, pur attraverso pratiche estreme di rapporti sessuali spesso violenti, proprio in questo modo i loro desideri, le passioni e in fondo il diritto alla felicità, quando tutto sembra congiurare contro.

Così in “andante spiantato” il filo del racconto è affidato a Nazim, un giovane immigrato, o meglio al caso nella vita di Cecilia che è alla continua e deludente ricerca di un amore e di affetto. Trova appagamento nel sesso, ma questo non soddisfa la sua ansia di vitalismo. L’irrequieta Cecilia assume così la funzione di metafora della nostra società che cerca perenne e disperato soddisfacimento nell’esotico e nello straniero. Gli ambienti cupi sottolineano

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!