Arte e Artisti di Terra d´Otranto

L’amore dormiente, una tela nel Museo Archeologico di Taranto

L’amore dormiente, una tela nel Museo Archeologico di Taranto

Ascolta con webReader

Un’ ipotesi attributiva per “L’amore dormiente” di Nicola Fasano   Il dipinto, oggetto del mio articolo, fa parte della collezione che il vescovo di Nardò, monsignor Ricciardi, donò al Museo Archeologico di Taranto[1] tramite un testamento olografo depositato nel 1907[2]. Il documento recita: “Tutti i quadri di qualche merito artistico sia esistenti nel Palazzo diLeggi TuttoLeggi Tutto

Paesi di terra d´Otranto

Dove osavano le aguglie

Dove osavano le aguglie

Ascolta con webReader

di Massimo Vaglio L’aguglia, è un pesce che in genere non gode, gastronomicamente parlando, d’univoca considerazione, ma in alcune località rivierasche è tenuta in alta, e a mio modesto avviso giustificata, considerazione. Nella marina di Nardò, in particolare, era praticata, ed è tuttora praticata da qualche nostalgico, una forma di pesca tradizionale, utilizzando “lu kuenzuLeggi Tutto

Terra d´Otranto a Tavola

Tempo di melagrane. Mille motivi per mangiarle

Tempo di melagrane. Mille motivi per mangiarle

Ascolta con webReader

LA MELAGRANA E LE SUE ECCEZIONALI PROPRIETÀ di Alessandra Mattioni* Un frutto antico, ma straordinariamente moderno per efficacia e utilità, con un’azione preventiva nei confronti dell’insorgenza dell’arteriosclerosi, attività antibatterica, azione anticancerogena e attività antiossidante. La melagrana è un frutto antico al quale numerose civiltà hanno attribuito un importante valore simbolico. Secondo il mito di Persefone,Leggi TuttoLeggi Tutto

  • La Terra D'Otranto

La Fondazione Terra d’Otranto, senza  fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al numero 330 - in data 15 marzo 2012, ai sensi dell’art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n. 361.

C.F. 91024610759

Conto Corrente postale 1003008339

IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webmaster Andrea Greco