La festa di Sant’Emidio, protettore di Leporano (Taranto)

Noli timere, Leporane; ego protector tuus sum

La festa di Sant’Emidio,  il protettore di Leporano  (Taranto)

di Daniela Lucaselli

Leporano, un piccolo centro pugliese a pochi chilometri da Taranto, sorge su un altopiano tra pianure che pavoneggiano il loro splendore affacciandosi  sullo Jonio.

Nell’ambito delle manifestazioni culturali e folkloristiche,  l’estate leporanese,  tra musica, danza, teatro, moda e tradizioni, nei giorni che vanno dal 3 al 5 agosto, vede protagonista la festa patronale in onore di  Sant’Emidio.

Un vivace intrecciarsi di suoni,  luci, colori, allegria e gioia fa corredo ai tre giorni in cui si celebra la ricorrenza.

Il 3 in piazza musica anni sessanta;  il 4  al tramonto si svolge la processione d’intronizzazione e il  concerto della banda; il 5, sempre al tramonto, la processione del Santo, salutata al rientro da sfavillanti  fuochi pirotecnici sul sagrato e concerto delle bande.  Intorno circa all’ 1,30 grande spettacolo seguito, fino all’alba, da musica di discoteca all’aperto sul piazzale antistante lo stadio.

La devozione al Santo nel piccolo paese tarantino nasce a seguito di una  violenta scossa di terremoto che avvenne il 20 febbraio 1743. Il sisma

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!