La fauna al servizio della flora salentina

NOMI DI PIANTE ISPIRATI DAL MONDO ANIMALE (6/6)

Cipoddha ti cane, erva ti iaddhìna, erva ti pùlici, erva ti tòrture, gìgghiu ti cìmici, ua ti scursùni.

 

di Armando Polito

Poiché l’associazione del nome dialettale (nel caso dell’erva ti pùlici pure di quello italiano) dell’essenza con quello di un animale non obbedisce ad una regola comune, la relativa motivazione etimologica sarà affrontata volta per volta nelle singole schede.

 

Cipòddha ti cane

 

nome italiano: scilla autunnale

nome scientifico: Scilla autumnalis L. 

nome della famiglia: Liliaceae

Il nome dialettale ha in sé una connotazione ancora più dispregiativa di cipuddhàzzu, riservato alla sorella Scilla maritima, il che fa pensare che questa essenza non abbia le proprietà di quella; per il resto si rimanda al post Ecco a voi la scilla, alias cipuddhàzzu del 3 gennaio u. s.

http://spigolaturesalentine.wordpress.com/2011/01/03/ecco-a-voi-la-scilla-alias-cipuddhazzu/


 

Erva ti iaddhìna

nome italiano: anagallide, mordigallina.

nome scientifico: Anagallis arvensis L. 

nome della famiglia: Primulaceae

Il nome dialettale (in italiano sarebbe erba di gallina) e il secondo italiano mi fanno pensare che le galline ne siano ghiotte; escluderei con questo qualsiasi suggestione di collegare la gallina , per paretimologia, al segmento –gallide del primo nome italiano (che è dal latino anagàllis/anagàllidos1, trascrizione del greco anagallìs/anagallìdos, composto da avà=su e agallìs=iris nana); arvensis significa campestre. Il nome della famiglia è forma aggettivale dal primo componente della locuzione latina medioevale prìmula veris=la prima (pianta) della primavera.


Erva ti pùlici o pulicàra

nome italiano: psillio o pulicaria

nome scientifico: Plantago psyllium L. 

nome della famiglia: Plantaginaceae

Il secondo nome italiano (pulicaria) è dal latino tardo pulicària(m), forma aggettivale dal classico pulex/pùlicis=pulce, con riferimento alla somiglianza del seme con l’animale, il che spiega pure il nome dialettale2. Stesso collegamento per psillio che è la trascrizione del secondo

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!