C’è anche l’erba delle fate!

NOMI DI ESSENZE VEGETALI TRA SACRO E PROFANO (5)

                                                                    Capìddhi ti fate

 

di Armando Polito

Con questa quinta puntata abbandoniamo il mondo del sacro e ci immergiamo nel profano, anche se il magico, che qui sarà per un attimo evocato, nella cultura di ogni tempo ha avuto pur sempre un carattere sacrale, magari in contrapposizione alla religione dominante o ufficiale.

Nomi italiani: capelli delle fate, lino delle fate

nome scientifico: Stipa capensis Thunb.

nome della famiglia: Poaceae

L’etimologia dei nomi italiani non pone alcun problema: basta guardare la foto e mettere in moto, non più di tanto, la fantasia.

Per mantenerla viva per un pò sono costretto, però, a tralasciare per il momento Stipa (si capirà alla fine…) e a passare a capensis, che è formazione latina moderna dal classico caput=capo, con riferimento, in botanica, ad uno dei sette regni e, nella fattispecie, a quello che si estende all’estremità sud-occidentale dell’Africa (Penisola del Capo) e che, pur essendo il meno esteso, è il più ricco di endemismi; Poaceae è forma aggettivale latina moderna dal greco poa=erba.

Riprendo quanto avevo lasciato in sospeso. Stipa è voce del latino medioevale1, in cui assume il significato di vegetale adoperato per ricoprire i tetti e questa voce ci consente di fare un viaggio per certi aspetti inatteso nel tempo e tra le parole. Stipa è stata intesa come forma primitiva del

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!