Nardò: le cartoline di Ernesto Franchini

di Armando Polito

Su questo o quel social chiunque può immortalare, postando una foto, qualsiasi momento della propria vita per far sapere a tutto il mondo che, per esempio, ha trascorso le ultime vacanze ai Caraibi. Magari si tratta solo di un fotomontaggio, ma, in fondo, sotto questo aspetto le cose non sono granché cambiate. In passato la stessa funzione hanno svolto le cartoline illustrate, con la differenza che esse giungevano al destinatario (un familiare o, al massimo, gli amici più ristretti) quando il viaggiatore era già rientrato; quanto ai trucchetti, per millantare un viaggio mai avvenuto, era sempre possibile approfittare della compiacenza di qualche amico in partenza per una meta rinomata disposto, magari, a scrivere in stampatello l’indirizzo e gli immancabili saluti con relativa firma falsa.

Il tempo e la tecnologia hanno annientato la cartolina illustrata, facendone un oggetto da collezionismo e un documento per lo storico. Chi, come me, ha avuto la fortuna di conoscere la cartolina illustrata e il selfie non può restare insensibile al fascino della prima, anche se ingigantito dalla malinconica dolcezza del ricordo.

Nardò ebbe, addirittura un editore di cartoline illustrate vendute anche nella piccola libreria (nonché ricevitoria del Totocalcio e, se non ricordo male, rivendita di tabacchi), che gestiva sul corso V. Emanuele (poi subentrò la figlia): Ernesto Franchini. Nella foto di testa l’angusto locale.

Per quanto riguarda le sue cartoline invito il lettore a visionarne una bella collezione in http://www.nardoartt.it/edizioni-e.franchini.html.

Per il resto, in assenza di qualsiasi altro documento, riproduco quanto ho trovato in rete. Ernesto Franchini è in buona compagnia (anche se gli altri non furono editori): Delatti1 Giuri (Juvenilia), Raffaella Ronzino e Carlo Vernich (vedi ultimo documento).

Annuario della stampa italiana, volume 6, 1900, p. 248 (https://books.google.it/books?id=KdoRAAAAYAAJ&q=%22Ernesto+Franchini%22&dq=%22Ernesto+Franchini%22&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjonZagiLnWAhWMIsAKHTl_Dq8Q6AEIPTAF)

 

Giornale della libreria, della tipografia, e delle arti ed industrie affini, v. 30, 1917, p. 366 (https://books.google.it/books?lr=&hl=it&id=ux1TAAAAYAAJ&dq=editions%3AKtZI0iaN72sC&focus=searchwithinvolume&q=nard%C3%B2)

Giornale della libreria, della tipografia, e delle arti ed industrie affini, v. 32, 1919, pp. 163 e 286 (https://books.google.it/books?hl=it&id=n9RSAAAAYAAJ&dq=editions%3AKtZI0iaN72sC&focus=searchwithinvolume&q=franchini)

Giornale della libreria, della tipografia, e delle arti ed industrie affini, v. 33, 1920, p. 184 (https://books.google.it/books?hl=it&id=XRpTAAAAYAAJ&dq=Libreria+scolastica+Ernesto+Franchini&focus=searchwithinvolume&q=Franchini)

Giornale della libreria della tipografia e delle arti e industrie affini. Supplemento alla Bibliografia italiana, pubblicato dall’Associazione tipografico-libraria italiana, s. n., 1921, pp. 35 e 284 (https://books.google.it/books?id=IZmYcl78GVAC&q=%22Franchini+Ernesto%22&dq=%22Franchini+Ernesto%22&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjh6pKoibnWAhWhI8AKHQXmDRkQ6AEITzAJ)

Annuario della editoria, della libreria e delle industrie grafiche, v. I, Aracne, Milano, 1950, pp. 370 e 501 (https://books.google.it/books?id=lWIbAQAAMAAJ&q=%22Franchini+Ernesto%22&dq=%22Franchini+Ernesto%22&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjh6pKoibnWAhWhI8AKHQXmDRkQ6AEISDAH)

__________

1 Forse da correggere in Dell’Atti-Giuri.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com