Due libri di Antonio Tarsi

Ritorna un mito del calcio degli anni sessanta nel libro “L’ANGELO E’ VOLATO IN ALTO IN ALTO IN ALTO! Omar Enrique Dominique Sivori “, (Edizioni Panico, Galatina, € 10,00). Ne è autore Antonio Tarsi, giornalista e scrittore. Dell’indimenticabile figura del “Cabezon” o “Angelo dalla faccia sporca”, una leggenda del calcio italo-argentino, se ne ripercorre da parte dall’autore tutti i momenti più significativi della carriera. Si ricordano i suoi esordi argentini nelle file del River Plate, che dopo averlo venduto alla Juventus degli Agnelli, con i soldi ricavati, gli allora dirigenti del club rifecero di sana pianta lo stadio degli esordi del campione. L’arrivo in Italia di Sivori divenne un vero e proprio evento. A fianco del gallese Charles e con Boniperti nacque il trio magico che portò la Juve ai fasti più alti della scala del calcio. L’autore insiste sulla modernità del campione argentino, ricordandone il fiuto per gli affari ed i rapporti con i media di allora. Non mancano le considerazioni sul periodo napoletano e le riflessioni sulle sue presenze nelle nazionali Argentina ed Italia. Il testo di Tarsi sfocia nel racconto fantastico quando immagina che il campione scomparso nel 2005, ritorni in campo nel corso del 2019. Il libro si apre con una lettera dell’autore a Sivori. Il testo, che si avvale delle rielaborazioni grafiche della dottoressa Patrizia Bove, si arricchisce di un ampio corredo fotografico che ricorda tutti i palloni d’oro della storia calcistica europea, trofeo che al campione venne assegnato nel 1961, ritenuto quell’anno il miglior calciatore europeo. Un volume agile nel leggerlo, che si chiude con un’ampia e preziosa bibliografia sul campione argentino considerato dagli Agnelli, dagli scrittori, dagli uomini di cinema e dai cantanti un vero e proprio vizio!

Il secondo volume di Antonio Tarsi, pubblicato anch’esso dalle Edizioni Panico, dal titolo I sogni risorgono all’alba, contiene un giallo, un racconto sotto forma di sceneggiatura e una poesia sul tema dell’assenza, un tema molto caro all’autore.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com