Il pittore alessanese Oronzo Letizia (1657-1733 ca.)

Riportiamo gli abstract dei saggi pubblicati sul nuovo numero de Il delfino e la Mezzaluna

 

Stefano Tanisi, Il pittore alessanese Oronzo Letizia (1657-1733 ca.)

in Il delfino e la Mezzaluna, Periodico della Fondazione Terra d’Otranto, anno VI, n° 8, 2019, pp. 31-56

 

 

ITALIANO

Il pittore Oronzo Letizia (1657-1733 ca.), nativo di Alessano nel Capo di Leuca, è da considerarsi protagonista della pittura barocca in Terra d’Otranto tra la fine del Seicento e gli inizi del Settecento. Nella sua famiglia di pittori si annovera tra l’altro Saverio, il figlio che seguirà le sue orme, Domenico e Aniello, padre e figlio, rispettivamente zio e cugino del nostro. In questo studio e per la prima volta elencata l’estesa produzione del Letizia, partendo da quella autografa che ci ha consentito di comprendere il ductus pittorico, risolvendo cosi una grossa lacuna attributiva di tanti dipinti che erano stati arrogati ad altri o segnalati genericamente come opere di artisti ignoti.

 

ENGLISH

The painter Oronzo Letizia (1657-1733) originally from Alessano, a commune part of Capo di Leuca, could be considered as the main character of baroque painting in Terra d’Otranto during the period between the end of the seventeenth-century and the beginning of the eighteenth-century. His family includes some important painters like the son Saverio which followed in the footsteps of his old man, Domenico and his son Aniello that are respectively uncle and cousin of our character. In this work is listed for the first time the Letizia’s large production and special role is given to the original hand-signed composition that allowed us to identify the painter’s «ductus», the distinguishing features which solved enormous gaps in the allocation of many of his paints usually considered achievements of other painters or, more generally, indicated as a product of unknown artists.

 

Keyword

Stefano Tanisi, Oronzo Letizia, pittura XVII-XVII sec.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com