Teatro tra traduzione e performance

Convocazioni_locandina

di Tore Scuro

 

Transformance, incontro tra traduzione e performance. Nell’ambito dell’intervento ”Internazionalizzazione della ricerca teatrale e coreutica 2016 “, FSC 2007-13, che la Regione Puglia ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese, il Teatro delle Forche curerà, dal 5 al 21 maggio 2016 al teatro comunale “Nicola Resta” di Massafra, la residenza internazionale “Convocazioni”, ospitando le compagnie Nostos (Parigi) e Tsiritsantsoules (Atene). Sostenuto anche dalla Banca di Credito Cooperativo di Massafra e dall’Alliance Française di Taranto, il progetto mira alla condivisione di pratiche di ricerca espressiva tramite la riscrittura di un testo classico, passando per il tramite della traduzione. E, dalla nota stampa, “si sostanzia di incontri-scambi che percorrono la lingua italiana, francese e greca non come alternative linguistiche al testo scenico, ma come moltiplicatori di capacità espressive e custodi di potenziali codici artistici, che dalla parola generano suoni e gesti differenti, tali da nutrire la ricerca espressiva dell’artista internazionale, ovvero di chi percorre paesi, realtà e lingue diverse. Un itinerario di incontro e confronto, che mira a innescare il processo osmotico e di interazione culturale e ibridazione dei linguaggi artistici”.

Hedda Gabler - compagnia Nostos (ph ufficio stampa del Teatro delle Forche)
Hedda Gabler – compagnia Nostos (ph ufficio stampa del Teatro delle Forche)

 

Dal 5 maggio saranno in residenza gli artisti francesi di Nostos, una giovane sigla teatrale fondata a Parigi nel 2014 dal regista Paolo Taccardo e dal drammaturgo Paolo Bellomo. È costituita da attori, musicisti, compositori e scenografi. In dialogo con le principali tecniche e pedagogie del ‘900, soprattutto Meyerhold, Vachtangov, Grotowski, Laban, Brook, la compagnia Nostos guarda alla tradizione del teatro europeo e alle drammaturgie meno visitate che possono interrogare la ricerca artistica. Un teatro contemporaneo di tradizione che vuole esplorare l’origine rituale della scena europea, il suo valore catartico, critico e di emancipazione di una comunità. Sul palco dello spazio teatrale di piazza Garibaldi, sabato 14 maggio, presenterà la sua opera prima, “Hedda Gabler” di Henrik Ibsen, regia Paolo Taccardo, adattamento Paolo Bellomo, con Chiara Zerlini, Louis Sébastien, Laura Mélinand, Clément Marchand, luci André Diot.

La notte dei pagliacci - compagnia Tsiritsantsoules (ph ufficio stampa del Teatro delle Forche)
La notte dei pagliacci – compagnia Tsiritsantsoules (ph ufficio stampa del Teatro delle Forche)

 

Dal 15 maggio “abiteranno” il teatro comunale di Massafra gli artisti greci di Tsiritsantsoules, un collettivo artistico di Atene, attivo dal 2000, che si occupa di teatro per adulti e bambini, musica, film, arti figurative, editoria, organizzazione di eventi e festival. Collabora con molti gruppi in Grecia e all’estero. In Italia ha lavorato con Carlo Formigoni (“Ruzante”, 2004) e con il Teatro delle Forche (“I due impostori”, 2007), portando in scena spettacoli in Puglia e in Campania. Tra le esperienze internazionali, vanta una cooperazione con l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica di Wroclaw (Polonia) per la produzione “Asinaria” di Plauto nel 2003. Al “Nicola Resta”, sabato 21 maggio, porterà in scena “La notte dei pagliacci”, testo, regia e musiche Marinos Muzakis, con Yannis Adrimis, Markos Oikonomidis, Dina Kafterani, Elisseos Vlachos, Ermioni Dova, Dina Mavridu, Marinos Muzakis, maschere Dionissis Mataranga, costumi, scene e oggetti Evi Chatzisavva, Cristina Christodulu e Dina Mavridu.

Gli spettacoli saranno proposti in lingua originale con sovratitoli in italiano. Sipario ore 21. Biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro. Info e prenotazioni: 099.8801932 – 3497.148766.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com