Teatro| Focus Puglia

di Tore Scuro

Un lungo Focus Puglia caratterizza la fine della stagione sul palco del Teatro Kismet OperA di Bari (Strada san Giorgio martire 22/f, info 080.5797667), dove si alterneranno alcune delle più giovani e promettenti realtà del territorio: il 16 aprile Gorsant Teatro presenta “Creditori extreme rules”, il 17 aprile VicoQuartoMazzini in scena con “Amleto Fx”, il 23 aprile la coppia Maniaci D’Amore propone “Il nostro amore schifo” e, infine, il 24 aprile Ballata dei Lenna rappresenta “Il paradiso degli idioti”. Sipario ore 21.

Le foto sono fornite dall’ufficio stampa del Teatro Kismet OperA
Le foto sono fornite dall’ufficio stampa del Teatro Kismet OperA

 

Görsant Teatro

Creditori Extreme Rules

da August Strindberg

occhio esterno/drammaturgia Gabriele Geretz Albanese, con Federica Garavaglia, Francesco Rina, Giuseppe Scoditti, supervisione artistica Maurizio Schmidt

“Creditori” di August Strindberg è una tragicommedia in tre atti scritta durante il biennio dei drammi naturalistici 1888/89. Il drammaturgo svedese costruisce attorno ad Adolf e Tekla, coppia di artisti, una trappola architettata da Gustav, il primo marito che sette anni dopo esser stato tradito, bussa alla porta per vendicarsi. In una lotta macabra e comica allo stesso tempo i personaggi svelano pian piano una storia di reciproci cannibalismi.

Amleto Fx

VicoQuartoMazzini

Amleto Fx

di e con Gabriele Paolocà

L’umanità intera è condensata nell’Amleto di Shakespeare. E’ la nostra lotta che Amleto combatte e le armi che gli son concesse hanno il colore delle nostre mani. Abbiamo il sacrosanto diritto di imputargli le sue colpe per poter godere delle nostre. O forse attribuirgli anche quelle. Ecco allora che in Amleto Fx (effects) la figura di Amleto viene smossa per iconizzare un tempo, il nostro, che sta costruendo una sapienza nella propria incoscienza, che agisce spinto da nuove e indomabili pulsioni, scaturite da motivazioni surreali, proprio come surreali sono le motivazioni che spingono Amleto a compiere la sua vendetta.

Maniaci d'Amore [ph Luca Lombardi]
Maniaci d’Amore [ph Luca Lombardi]

Maniaci D’Amore

Il nostro amore schifo

di e con Francesco d’Amore e Luciana Maniaci regia e luci Roberto Tarasco

Un’indagine dissacrante sul sentimento intricato della gioventù, sezionato e fatto a pezzi da due figli del nostro tempo, ingenui e spietati. E’ uno spettacolo di parola, una storia di non-amore durata decenni e condensata nel giro di un’ora nel tentativo di comporre la guida illustrata della prima esperienza sentimentale. Lo spettacolo ha la sua forza nel testo, in questo gioco di compiere una carrellata velocissima su una storia lunga, eloquente e piena di alti e bassi. Ogni scena è un’istantanea della loro parabola. Lo strumento che la scatta è la comicità corrosiva, il lento svelarsi di quell’ironia atroce che è nascosta sotto ogni storia d’amore troppo chiassosa per essere pura.

Il paradiso degli idioti

 

Ballata dei Lenna

Il paradiso degli idioti

di Ballata dei Lenna

con Nicola Di Chio, Paola Di Mitri, Miriam Fieno

Un ritratto impressionista e surreale di questa nostra epoca impietosa, un’altalena di sentimenti e buoni propositi precipitati nel frullatore di questo tempo anfibio, che non scandisce più la vita, e del quale ci sentiamo ormai ospiti estranei. Vita, Morte e post-mortem, sequenze di ricordi, attimi perduti, bassezze umane e parodie bislacche si intrecciano in un’atmosfera rarefatta e sospesa, che cammina sul doppio filo della quotidianità riconoscibile e della straordinarietà surreale.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com.

Dati personali raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Gestione contatti e invio di messaggi
MailChimp
Dati Personali: nome cognome, email
Interazione con social network e piattaforme esterne
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Servizi di piattaforma e hosting
WordPress.com
Dati Personali: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio
Statistica
Wordpress Stat
Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo
Informazioni di contatto
Titolare del Trattamento dei Dati
Marcello Gaballo
Indirizzo email del Titolare: marcellogaballo@gmail.com