Santa Maria della Purità, in Gallipoli. Istantanea di Passione

gallipoli

DAL  23 AL 31 AGOSTO L’ARTE INCONTRA L’ARTE:  “ISTANTANEA DI PASSIONE ‘14” IN MOSTRA A GALLIPOLI

 

Dialogheranno le opere fotografiche con quelle pittoriche,  nella chiesa di Santa Maria della Purità, in Gallipoli. L’evento è frutto del concorso fotografico “Istantanea di Passione ‘14”, indetto dall’Associazione FESTA di Conversano, che ha coinvolto l’intera Regione. Nelle istantanee dei partecipanti si incontreranno i sentimenti, i luoghi e le espressioni della Puglia, durante i riti della Settimana Santa. La mostra costituisce una raccolta preziosa per la divulgazione, la valorizzazione e la tutela delle tradizioni popolari. Del tutto eccezionale e gradita, la presenza di una rilevante opera, “Dall’impronta di Gesù”, unica nel suo genere, creazione dell’artista e docente presso l’Accademia delle Belle Arti di Roma,  Veronica Piraccini.

Sarà, come detto, la chiesa di Santa Maria della Purità ad ospitare l’evento. Il secentesco tempio, austero nel prospetto esterno, prorompe nella barocca apoteosi pittorica interna, raggiungendo  il suo vertice nella pala d’altare della titolare, dipinta dall’insigne artista partenopeo, Luca Giordano.

La mostra ha già incontrato il favore della critica nella sua prima presentazione al pubblico, presso la magnifica chiesa di San Domenico in Bitonto. Dopo l’appuntamento  di Gallipoli,  le opere saranno ospitate presso il castello Episcopio di Grottaglie. Tappa conclusiva dell’itinerario regionale sarà Conversano, che vedrà la premiazione delle tre opere vincitrici, provenienti dalle Città omaggiate.

3 Commenti a Santa Maria della Purità, in Gallipoli. Istantanea di Passione

  1. Bisognerebbe specificare che l’immagine del manifesto rappresenta uno dei misteri di Francavilla Fontana.

  2. Preciso che l’immagine utilizzata nella locandina dell’evento ISTANTANEA DI PASSIONE ’14, è la parziale riproduzione del simulacro in cartapesta policroma del “Cristo alla colonna”, realizzato dal francavillese Pietro Paolo Pinca (1758-1932) e custodito insieme agli altri Misteri nella sacrestia della neoclassica chiesa di Santa Chiara in Francavilla Fontana (Br). L’immagine proposta è stata scattata da chi vi scrive il 29 dicembre 2013.
    Mino Mincarone, presidente dell’Associazione FESTA

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com