IL PARTY (3/7)

di Armando Polito

11

 

Non inferiora secutis: la frase è ffrabbicata cu ll’abblativu assolutu ca li latini  usàanu quandu uliànu cu pparlanu cu qquantu menu palore era possibbile; lu mottu significa senza sicutàre bassi scopi – (Non inferiora secutis: la frase è costruita con l’ablativo assoluto che i latini usavano quando volevano esprimersi col minor numero possibile di parole; il motto significa senza seguire bassi scopi ).

 

12

Clarior hinc honos si tratuce ti qua (nasce) nn’ onore cchiù splendente – (Clarior hinc honos si traduce da qui nasce un onore più splendente).

13

 

Aonaibh ri chelle: tratottu alla bbona ti lu gaelicu significa lassàtinde uniti – (Tradotto approssimativamente dal gaelico significa lasciateci uniti).

14

 

Be mindful: cu llu gaèlicu no ttinii spiranze ma cu qquistu forse quarche cosa eri pututu tire; significa  ricordate!; mindful pi lla prima parte (mind) tene la stessa radice ti lu latinu mente(m)=mente e pi lla seconda ti plenu(m)=chinu – (Be mindful: col gaelico non avevi speranze ma con questo forse qualche cosa avresti potuto dire; significa ricordati!; mindful per la prima parte ha la stessa radice del latino mente(m)=mente e per la seconda di plenu(m)=pieno).

15

 

Toujours prest: carniale1, puru cu qquistu ha ppersu nn’occasione, ci ghh’è veru, comu vai ticendu, ca canusci lu francese. Significa sempre prontu. Però bbisogna cu ddicu nna cosa: secondu me s’hannu mangiatu nna lettera piccé in francese l’aggettivu ggh’è preste e nno prest, mentre l’avverbiu ggh’è bientôt; poi li Scozzesi si ‘ncazzanu ci li chiamanu tirchi!; comunque sia, toujours alla lettera significa tutti (tous, ti lu latinu totus) li ggiurni (jours, ti lu latinu diurnus) e preste, ti lu latinu medievale praestus, aggettivu ca si sviluppò ti l’avverbiu  classicu praesto =a ppurtata ti manu – (Toujours prest: stupido, pure con questo hai perso un’occasione, se è vero, come vai dicendo, che conosci il francese. Significa sempre pronto. Però bisogna che io dica una cosa: secondo me si son mangiato una lettera, perché in francese l’aggettivo è preste e non prest e l’avverbio è bientôt).

16

Dred god; no sta ddici nienti? Vabbè, dred (in inglese dread, di origine germanica) god (‘nd’àggiu parlatu alla nota numeru tece ti la prima parte) significa paura ti Ddiu – (Dred god; non stai dicendo nulla? Va bene, dred (in inglese dread, di origine germanica) god (ne ho parlato nella nota n. 10 della prima parte) significa paura di Dio).

17

 

Feros ferio: ci no eri ccucchiàtu cu lli toi ti prima, ficùrate cu qquistu ca ete in latinu! Significa Ferisco li feroci, cioè sontu forte cu lli fuerti, proprio comu face, alla ‘mbersa, cinca tene lu potere – (Feros ferio: se con i due di prima nulla avresti concluso, figurati con questo che è in latino! Significa ferisco i feroci, cioè sono forte con i forti, proprio come fa, all’incontrario, chi detiene il potere). (CONTINUA)

____________

1 Alla lettera Carnevàle, che per metonimia passa, con traslazione da nome proprio a nome comune (un po’ com’è successo per antonomasia, in modo più limitato,  al povero Cicerone diventato cicerone)  dal significato connesso di maschera a quello di buffone e, infine, a quello di stupido.

 

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!