Marco Cavalera

Marco Cavalera (1982) vive a Lucugnano di Tricase.

Ha conseguito la Laurea Specialistica in Archeologia, presso la facoltà di Beni Culturali dell’Università del Salento, ed ha svolto numerose campagne di scavo archeologico e di ricerche topografiche nella penisola salentina.

Ha scritto, insieme a Nicola Febbraro, nell’annuario salvese Annu Novu Salve Vecchiu (ed. Cultura e Turismo) i saggi: Il fenomeno salentino delle grandi specchie con particolare riferimento al territorio di Salve (2007); Grotte in località Macchie Don Cesare nel territorio di Salve (2006); Caverna e riparo sottoroccia in Località Posto Vecchio nel territorio di Salve (2005).

Nel gennaio del 2009 ha pubblicato la monografia Medianum. Ricerche archeologiche nei comuni di Miggiano, Montesano Salentino e Specchia.

Nel 2010 ha scritto il contributo La Cripta di Santa Marina a Miggiano, nel settimo numero di Spicilegia Sallentinan. 7 (Rivista del Caffè Letterario di Nardò) e, insieme a Rocco Martella, il saggio Cave di estrazione dell’argilla nel territorio di Lucugnano, nella miscellanea Quaderni del Museo della Ceramica di Cutrofiano, n. 12.

Ha curato, di recente, il libro Antica Messapia. Popoli e luoghi del Salento meridionale nel I millennio a.C, primo numero della collana “Guide Archeologiche” dell’Associazione Culturale Archès, di cui è attualmente presidente.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!