Maurizio Monticchio a Lecce

Maurizio Monticchio

Opere

Dal 16 al 26 giugno 2012

Lecce, Monastero di San Giovanni Evangelista

via delle Benedettine, 1

Inaugurazione sabato 16, ore 18

Orari di apertura: 10-12; 18-20.30 (inclusi festivi)

 

Da sabato 16 a martedì 26 giugno, le sale del monastero di San Giovanni Evangelista ospitano una personale di Maurizio Monticchio, da anni impegnato nel campo della ricerca sulla scultura aerea. Per l’occasione, Monticchio espone la sua produzione artistica più recente. Tra questi, “Vasi da fiori”, “Gatti” e vedute urbane realizzate con la tecnica del pastello.

La mostra è accompagnata dai testi redatti da Maurizio Monticchio e dal filosofo Emanuele Coppola. La personale è visitabile tutti i giorni (inclusi festivi) dalle 10 alle 12; e nel pomeriggio dalle 18 alle 20.30.

 

Maurizio Monticchio, Vaso da fiori

Biografia

Maurizio Monticchio si è laureato in architettura a Firenze dove ha svolto per alcuni anni attività di ricercatore universitario. Negli anni Ottanta si è trasferito a Lecce dove ha esercitato l’attività di architetto nel settore edilizio e del design artistico. Espone per la prima volta le sue sculture aeree nel1993, inuna personale allestita dal comune di Firenze pressola Palazzinadell’ex Ministero dell’Agricoltura. Successivamente espone a Ferrara, presentato da Franco Patruno, direttore di “Casa Cini”. In seguito allestisce una mostra a Lecce, presso Palazzo Scardino, in cui sono presenti anche le sue opere di pittura. Negli ultimi anni ha proseguito la sua attività dedicandosi anche all’aspetto teorico della ricerca storico-artistica.

Maurizio Monticchio, Gatti

Info e contatti

email: ufficiostampa.damagegood@gmail.com

cell.: 339/1414951

cell.: 340/6212127

www.mauriziomonticchio.it

Un commento a Maurizio Monticchio a Lecce

  1. Un grande artista, poco conosciuto perché, come tutti i grandi artisti, la maggior parte del suo impegno va al lavoro creativo e alla ricerca – che è ricerca, nel caso di Maurizio, tanto della bellezza quanto della verità dell’opera d’arte-, mentre la minor parte è dedicata alla promozione pubblicitaria. Una mostra da non perdere!

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!