Tuglie. Allo scoperto

Gli “Amici della Biblioteca” di Tuglie inaugureranno con Luigi Scorrano, studioso, dantista e critico, l’iniziativa

ALLO SCOPERTO

domenica 12 febbraio ore 18,30,

 

Luigi Scorrano, tugliese, sarà invitato a raccontarsi, anzi a scoprirsi, pungolato dalle domande di Elio Ria.

Gli interessi letterari di Luigi Scorrano sono centrati principalmente sul dantismo. È peraltro il più assiduo frequentatore dei testi novecenteschi alla ricerca delle presenze e tracce dantesche nella poesia e letteratura italiana e non solo, considerando che Dante è indubbiamente uno dei pochi scrittori (con Omero, Shakespeare e Goethe) ad avere influenzato fortemente la scrittura e il pensiero del Novecento. Ha pubblicato numerosi saggi e recensioni su importanti riviste letterarie.

Durante la serata gli Amsitade eseguiranno brani musicali. Parteciperanno gli attori Antonio Calò e Michele Bovino.

Gli incontri con autori salentini intendono valorizzare le opere presenti nella apposita Sezione degli autori salentini contemporanei” della Biblioteca comunale di Tuglie, mettendo sotto la lente di ingrandimento la vita degli autori e la loro operosità.

Un commento a Tuglie. Allo scoperto

  1. Belle queste iniziative che fanno della cultura, fermento vivo e fecondo.
    Arricchiscono la menle e fanno bene all’anima.
    Complimenti!

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!