AmbienteSalute e le attività minerario-estrattive a Cutrofiano

AmbienteSalute
Via vico de’ Fieschi, 2       
 
____________________________________________________________________________________________________________________
Urgentissima Riunione
 
Martedì sera a Cutrofiano
 
Attività di cava abusive di Colacem?
La Regione ancora vergognosamente tace!
 
____________________________________________________________________________________________________________________ 
 
Si invita alla massima divulgazione e partecipazione
 
_____________________________________________________________________________________________________________________
 
 
Quando: 08/11/2011
 
Dove: Cutrofiano (Le) – Oratorio San Giuseppe          ( vedi mappa )
 
Ore: 20.00
 
Organizzato da: Forum Amici del Territorio
 
_____________________________________________________________________________________________________________________
 
 
La Regione ancora non si pronuncia sul vergognoso e accertato sconfinamento prodotto da mastodontiche attività minerario-estrattive operate dal cementificio  Colacem nel più che martoriato agro di Cutrofiano (Le) riguardanti la cava “Don Paolo” e lo fa sapere attraverso una missiva a dir poco disarmante alle associazioni e ai comitati che ne hanno a buon diritto richiesto l’accesso di atti pubblici relativi la trascrizione del verbale dell’accertamento operato dai tecnici regionali. Già in precedenza gli uffici della Regione Puglia competenti nella vigilanza per le attività estrattive, hanno dimostrato la loro, per così dire, scarsa solerzia nell’intervenire per accertare una circostanziata segnalazione redatta e firmata a suo tempo da ben 11 associazioni e comitati che denunciavano una presunta violazione dei confini di scavo dai perimetri autorizzati dalla Regione Puglia proprio per la cava “Don Paolo” e gli uffici han impiegato ben oltre 2 mesi (da fine giugno ai primi di settembre) prima di attivarsi in un sopralluogo! Nel frattempo la ditta Colacem ha avuto modo di poter tranquillamente procedere ad un dozzinale e scriteriato “ripristino dei luoghi” cercando così di occultare quanto sospettato e denunciato dalle associazioni.
 
Oramai sembra sempre più evidente che presso l’ente regionale vi sia una malcelata intenzione di voler “favorire” qualcuno con questi ritardi, non sopralluoghi e scarsa solerzia negli accertamenti e repressione degli illeciti riscontrati mettendo a serio repentaglio la vera loro missione di funzionari pubblici che è nella difesa e tutela di importantissimi Beni Comuni e del inalienabile interesse di tutti i cittadini, pertanto le associazoni e i comitati, in primis l’attivissimo Forum Amici del Territorio di Cutrofiano, invitano tutti a prendere parte alla riunione coordinativa d’urgenza che si terrà martedì 8 novembre 2011 a Cutrofiano (Le) presso l’oratorio della chiesa di S. Giuseppe in via Trapani, ore 20.00.
 
 
Il Forum Ambiente e Salute
 
 

_____________________________________________________________________________________

 
Forum Ambiente e Salute
vico De’ Fieschi, 2
73100 – Lecce
 
 
sito
 
 
 
Canale Youtube Forum Ambiente e Salute
 
 
Chiedete amicizia al Forum sul profilo Facebook
 
 
 

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!