Te lo do io il latino! (seconda e ultima parte)

di Armando Polito

L’indomani…

Stranamente dopo appena una settimana…

…e il giorno successivo al Ministero della pubblica istruzione…

All’interessato il provvedimento venne notificato tramite la stampa…

Non mancarono le puntuali e illuminanti dichiarazioni degli esponenti politici…

La destituzione ebbe sul destinatario un effetto dirompente, anzi esplosivo. Ma un vecchio proverbio dice che non tutto il male viene per nuocere. Infatti…

Così questo manuale di esercizi di latino potè vedere la luce con la sua brava appendice riservata esclusivamente ai colleghi in servizio  (lui, anche se probabilmente rincoglionito, certamente non avrebbe insegnato più) e oggetto del desiderio morboso di ogni studente, anche perché oggi mandare a memoria dodici frasi sarebbe impresa per lui (lo studente, non l’autore nonostante il rincoglionimento) impossibile…

APPENDICE

QUANDO SCIO TRANQUILLO IN PISTA VADO VIA=QUANDO SO PROCEDO TRANQUILLAMENTE SU UNA STRADA RIDOTTA IN POLVERE.

SCORTA MUTO NERVOSE PARATE!=PREPARATE ENERGICAMENTE LE PUTTANE PER IL MEMBRO VIRILE!

AUDI, VOLVO, FIAT=ASCOLTA, IO GIRO, COSI’ SIA!.

PALPO TENERE PALLE!= PER UNA CAREZZA IMPALLIDISCI TENERAMENTE!

ODI SEDERE E FINI SENI STRINGI=ODIO STARE SEDUTO, ESSERE OPPRESSO DA UN VECCHIO CONFINE.

BELLA VELINA CARINA ACCENDI VOLO A ME MUTO!=COL CAZZO VOGLIO CHE LE GUERRE SIANO DA ME SCATENATE A CAUSA DI UNA NAVE DI VELIA1!

PISCI IN VASO DA SOLA!=AL PESCE NEL VASO DA’ SOSTEGNI!

MASTICA FECI E RADICE=HO ESTRATTO RESINE DA UN RAVANELLO.

RUDE CACO SOLA MODESTE RUPI= A CACO2 MODESTAMENTE RUPPI LE PIANTE DEI PIEDI CON UN BASTONE.

APRO DEPRESSO COPIOSE BIBITE!= BEVETE ABBONDANTEMENTE PER UN CINGHIALE ABBATTUTO.

NOMINA SALSE FIRMATE!=FISSATE I NOMI ARGUTAMENTE!

VERSO NOVE EURO=CAMBIO ROTTA IN MODO INUSUALE A CAUSA DEL VENTO.

COMMERCIO RAPE SOLE NASCENTI!=COL COMMERCIO RAPINA APPENA SORGE IL SOLE.

________

1 Nome latino di Elea, colonia greca (corrispondente all’odierna Ascea in provincia di Salerno).

2 Mitico brigante che abitava in una caverna sull’Aventino; fu soffocato da Ercole al quale aveva rubato quattro paia di buoi.

Tutto questo avveniva nel lontano 2001. Penserete che nel frattempo il Polito sia diventato miliardario grazie ai diritti d’autore. Questo lo deve accertare la Guardia di finanza. È certo, invece, che egli è costretto a condurre un’esistenza da clandestino morale dopo il recente provvedimento emanato dal ministro Gelmini IL 15 giugno 2009 ed entrato in vigore in via eccezionale dieci giorni prima…

la prima parte in: http://spigolaturesalentine.wordpress.com/2011/07/26/te-lo-io-il-latino-prima-parte/

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!