Salento terra di santità. I Servi di Dio di Carpignano, Casarano, Castellaneta, Castrì, Ceglie, Cisternino e Copertino

di fra Angelo de Padova

 

Fra Francesco da Carpignano, pio, osservante delle Sante leggi, caritatevole, obbediente, devotissimo all’Immacolata. Morto il 1°marzo 1645. Frate minore.

Fra Gaetano di San Francesco da Casarano, distintosi per le virtù dell’obbedienza, povertà e carità. Morto a Oria il 10 agosto 1785. Frate minore.

Fra Bartolomeo da Castellaneta, morto l’11 settembre 1652. Ottimo predicatore e devotissimo alla Madonna del Carmelo. Frate minore.

Suor Cherubina Perrone di Castellaneta morta nel 1682. Morta con l’odore soave della santità.

Fra Primaldo Marulli da Castrì: rifulse per la carità e la regolare osservanza. Morto il 16 febbraio 1854. Frate minore.

Venerabile F. Angelo Vitale da Ceglie,  nato il 26 novembre del 1595; morì nel 1666. Dotato di virtù, dono dei miracoli e dello spirito di profezia. Servo di Dio dei Padri Minimi di San Francesco da Paola.

Fra Diego da Cisternino, morto il 22 ottobre del 1708; laborioso, umile, devotissimo del SS.mo Sacramento. Frate minore.

Fra Antonio da Copertino, religioso di mirabile santià cui furono attribuite guarigioni miracolose. Morto il 7 marzo del 1620. Frate minore conventuale.

Fra Giovanni Battista Zecca da Copertino, morto il 25 luglio 1691. Custode del convento di Assisi. Eletto Ministro Generale vi rifiutò per non abbandonare il santuario della Grottella. Frate minore conventuale.

Fra Giovanni Donato Caputo da Copertino, morto il  9 febbraio 1634. Zio di S. Giuseppe. Frate minore conventuale.

Fra Girolamo Potenza da Copertino, religioso degnissimo per virtù e meriti singolari, morto con fama di santità il 23 maggio 1810. Frate minore conventuale.

Fra Girolamo da Copertino, morto il 9 gennaio 1666, chierico di vita illibata; vita umile, povera e candida che condusse nei pochi anni di vita.  Frate minore.

Marzani Tommaso Maria da Copertino (1574-1593). Asceta, Congregazione Domenicana di S. Maria della Sanità in Napoli. Morto in concetto di santità.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!