Massimiliano Manieri, scrittore e performer salentino

Massimiliano Manieri (1968) è scrittore e performer. Nella vita progettista di disegno industriale.

Inizia intorno ai primi anni 90 l’attività di nomade dicitore grazie a collaborazioni con progetti di letture itineranti come il Poet-Bar. Qui emerge la sua capacità di strutturare tonalmente il suo approccio al racconto, i suoi scritti cominciano ad essere raccolti in collane di racconti e testi poetici.

La sua curiosità nel contempo lo spinge verso altre forme d’approccio alle metafore poetiche che trovano posto nelle sue pagine inchiostrate. Nascono i primi tentativi di performance dove il gesto, il movimento (…o la totale immobilità) traducono l’idea ora compattata dell’artista.

Collaborazioni con associazioni culturali (Raggio Verde, C-Arte), laboratori teatrali (Fondo Verri), gallerie d’arte (A&A Arts Gallery, Grifone, Primo Piano LivinGallery, Ass. Bollenti Spiriti) danno possibilità alla personalità di Massimiliano di spaziare più apertamente tra i nuovi territori che lo stesso raggiunge nella sua corsa verso una idea più radicale di performance poetico-visiva.

Nascono anche i primi video dove l’artista blocca volta per volta i frammenti di pathos che paiono spuntargli innanzi.

Nel contempo Massimiliano rende ancora più etereo il concetto di performance poetica, che da scena diviene ora luogo poetico, spostando il tutto verso una ipotesi che lui definisce “Esperienza”, dove il visitatore ora è parte integrante ed inalienabile della performance (progetto BLUFF-POINT) che diventa una sorta di limbo itinerante dell’artista per tutto l’anno 2008. Non soddisfatto di sé, sposta il concetto di performance verso principi ancora più destabilizzanti, e mette il proprio corpo al centro del luogo prefisso a Golgota.

Seguono successivi lavori ed installazioni in cui la personalità di Massimiliano catalizza volta per volta una sorta di puntellamento verso i secchi rami del vivere, dove le mutazioni antropomorfe prendono il posto della quieta routine.

Facendosi domande sempre più tese all’origine del noi ed al senso insito in questo.

In contemporanea fa esperienze anche nell’ambito musicale aggregandosi a progetti di gruppo: BLACK on WHITE Gospel Choire (di Tyna Casalini), Am Family (di Elisabetta Guido), Sudivoce (di Irene Scardia).

Collabora con Marco Della Gatta nella realizzazione della colonna sonora di “Nuovo Mondo” di Crialese.

Inizia con successo un progetto di letture poetiche su creazioni musicali grazie alla collaborazione di Irene Scardia (E NON PARLAMMO CHE D’ARIA, DUE DI NOI, QUELLO CHE SO DEL CIELO)

Ed inasprisce nell’ultimo periodo la sua attività di scrittore all’interno di reading itineranti dove grazie a collaborazioni con altri compagni di viaggio (Ambra Biscuso, Marthia Carrozzo, Vito Antonio Conte, Irene Leo, Maria Pia Romano, Giovanni Carrozzini, Orodé, Anna Zecca, Irene Scardia) ritorna all’antico amore mai dimenticato.

 

Ultime installazioni & performance:

“BLUFF POINT” [2007, 2008, 2009, 2010] (Zei, galleria Grifone, Hotel Tiziano, notte Bianca Lecce, Melpignano)

“HORROR DETECTOR” [2008] (Castello Carlo V, Lecce)

“PLINK” [2008, 2009, 2010] (Sannicola, Lecce, Primo Piano LivinGallery, Lecce – piazza Roma, Leverano)

“L’INIZIO DELLE TRASMISSIONI” [2008] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

“DAMP ROOM” [2008] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

“L’ULTIMO UOMO” [2009] (Primo Piano LivinGallery, Lecce – eventi Cena Medievale, Oria)

“DIO SOPPORTA I MALVAGI, MA NON PER SEMPRE” [2010] (LecceArredo, Galatina)

“OOPS” [2010] (Palazzo Gorgoni, Leverano)

“GLI ONESTI FRUTTI DELLA TERRA” [2010] (Palazzo Ducale, San Cesario)

“MEMORIE DALLE SUPERFICI: parte 1” [2010] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

“SINFONIA PER ORGANO” [2010] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

“RIGURGITI SOSPETTI IN ACQUA CHETA” [2010] (Castello Carlo V, Lecce)

“MEMORIE DALLE SUPERFICI: parte 2” [2010] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

“IL CALCIO, COME NON L’AVrEsTE MAI VISTO” [2010] (Spazio Leccefiere, Lecce)

“L’ITALICA” [2011] (Primo Piano LivinGallery, Lecce)

Readings e performances:

UNO STITICO DISINCANTO (Fondo Verri, Lecce 2005)

CERCAI DI DIVENIR TRONCO (Art&Ars Gallery, Galatina 2005)

THE HABIT, THE INHABITANTS (Palazzo Micheli, Galatina 2006)

PETALI SCOLPITI SUL VENTRE (Villa Conca Marco, Vaste, Lecce 2007)

NELLE CREME …NEL FIELE (Palazzo Sedile, Lecce 2007)

DIALOGHI CON L’IO DISARMONICO (Galleria Grifone, Lecce 2008)

SCARNIFICAZIONI NUTRIENTI(biblioteca Bernardini-Museo Castromediano, Lecce 2008)

PSYCHO-READING (luoghi vari, 2009 – 2010)

E NON PARLAMMO CHE D’ARIA (luoghi vari, 2009)

IL COLORE DELLE PAROLE (Palazzo Ducale Cavallino, 2009)

GOLEM PITTURANDI (p.zza Panzera, Lecce 2009)

QUELLO CHE SO DEL CIELO (anfiteatro Greco-Romano, Lecce 2010)

DUE DI NOI (luoghi vari, 2010)

APRE’ TOUT….VINCENNES (luoghi vari, 2010)

BEAT BUT BEAT (Palazzo Gorgoni, Leverano 2010)

LA MIA E’ UNA DONNA FAVOLOSA (Fondo Verri, Lecce 2011)

 

 

Video prodotti:

SINCRONICI (2004),

CERCAI DI DIVENIR TRONCO (2005)

THE HABIT, THE INHABITANTS (2006)

MAX & WINE (2007)

WHEELERS -licentius faces-(2007)

MANTRA-DOOM (2008)

PLINK (2008)

L’ULTIMO UOMO (2010)

BLUFF POINT (2011)

SLIDE-FOTO ART (2011)

 

 

Riferimenti editoriali & pubblicazioni:

“SUPERBA E’ LA NOTTE” (Poet Bar – ed. Besa)

“ABSENTIA” (ed. Il Bardo)

“COLLANA 35” (ed. Pensa)

“MAJANU” (ed. Calcangeli)

Riferimenti di contatto:

facebook (Massimiliano Manieri)

Mail: terredimax@libero.it

Cell. 392 83 63 431

 

Altri riferimenti disponibili:

Link Exibart:

http://www.exibart.com/profilo/autoriv2/persona_view.asp?id=56915

Link Paese Nuovo:

http://www.ilpaesenuovo.it/index.php/component/search/massimiliano%2Bmanieri?ordering=&searchphrase=all#content

Link LIQUIDA (le voci del web):

http://www.liquida.it/massimiliano-manieri/

Link GUIDE SUPER EVA.IT:

http://guide.supereva.it/cerca?cx=partner-pub-6486957077882134%3Artsq2b-50b0&cof=FORID%3A11&ie=ISO-8859-1&q=MASSIMILIANO+MANIERI&sa=cerca&siteurl=guide.supereva.it%2Fcreativita%2Finterventi%2F2009%2F07%2Fwater-cube-la-memoria-dellacqua-primo-piano-livingallery-lecce#596

Link PRESS RELEASE:

http://www.undo.net/cgi-bin/undo/pressrelease/pressrelease.pl?action=search&artista=MASSIMILIANO+MANIERI&citta=&spazio=&nazione=&gg=&mm=&aa=

Link SALENTOBLOG:

http://www.salentoblog.it/trova-su-salentoblog-google?cx=partner-pub-6287640479163478%3Asst8vh-2yzd&cof=FORID%3A11&ie=UTF-8&q=massimiliano+manieri&sa=Cerca#1019

Link BlogBabel:

http://it.blogbabel.com/tag/massimiliano%20manieri/

Link Musicaos:

http://lucianopagano.wordpress.com/?s=massimiliano+manieri

Link Primo Piano LivinGallery:

http://www.primopianogallery.com/

Link Art&Ars Gallery:

http://www.aeagallery.it/Comunicati/ElencoComunicatiNew.aspx

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!