Un disegno di legge per la tutela delle biodiversità pugliesi

 

Un disegno di legge per la tutela delle biodiversità pugliesi. “Un freno alla erosione di un patrimonio antichissimo”

Approvato il 19 ottobre 2010 dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore alle Risorse Agroalimentari Dario Stefano, il disegno di legge “Tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario, forestale e zootecnico”. Si attiva così definitivamente l’iter necessario all’emanazione di un testo normativo che era già stato oggetto di attenzione della Giunta regionale nell’ultimo scorcio della precedente legislatura. Oggetto del ddl: la tutela della diversità biologica che, ormai è scientificamente dimostrato, è indispensabile per mantenere l’equilibrio degli ecosistemi e quindi i benefici apportati all’ambiente nel suo complesso.

 “Sono particolarmente soddisfatto – ha dichiarato l’assessore Stefano – di aver riattivato l’iter legislativo per un provvedimento di grande rilevanza strategica per la Puglia sul tema della agrobiodiversità: un patrimonio antichissimo di varietà coltivate, di specie forestali e di razze autoctone pugliesi che purtroppo negli ultimi anni sono minacciate di erosione genetica o addirittura a rischio estinzione”.
Un patrimonio che riveste un notevole interesse dal punto di vista non solo ambientale, in quanto parte integrante dell’ecosistema agrario pugliese, ma anche culturale, legato alla storia e alle tradizioni alimentari, scientifico ed infine economico, poiché può diventare il punto di forza dello sviluppo dei territori rurali della regione.

“L’approvazione definitiva della legge – ha concluso Stefàno – che certamente non sfuggirà agli obiettivi di questa Consiliatura, costituirà un baluardo importante contro la progressiva erosione della biodiversità e sarà uno strumento fondamentale per la loro ricostituzione”.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!