Uniti per salvare la Puglia dallo scempio ambientale

 

Invito a elaborare un documento unitario per salvare la Puglia dallo scempio ambientale

a cura di Antonio Bonatesta  segretario di Save Salento
 

Save Salento invita tutte le associazioni Salentine a elaborare un documento congiunto da sottoporre alla Commissione Ambiente della Regione Puglia
 

Save Salento, con comunicazione datata 23 settembre 2010, è stata convocata per il 29 settembre 2010 dal presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale pugliese, Donato Pentassuglia, affinché possa presentare le proprie osservazioni sul ddl n.09/2010 dell’11/05/2010 (che interviene sulla precedente legge regionale del 12 aprile 2001 per ciò che attiene la Valutazione di Impatto Ambientale).
In commissione saranno presenti l’assessore Nicastro e i suoi principali collaboratori.
In vista dell’incontro di mercoledì si sta pertanto elaborando una bozza di documento da depositare assieme alle nostre osservazioni verbali.
Per tali motivi, vi invito a leggere i documenti allegati e, se lo ritenete opportuno, a contattarmi personalmente o via posta elettronica per condividere le vostre opinioni e posizioni.   L’auspicio è l’elaborazione di un documento sintetico delle associazioni ambientaliste salentine da portare compatti in Regione. 
 
allegato n.1   Integrazioni Legge  

allegato n.2   Legge Regionale 12 aprile 2001 n.11   

Per contatti:   Antonio Bonatesta antonio.bonatesta@gmail.com  

Save Salento savesalento@gmail.com    

Sito web:   http://www.savesalento.com/   

Forum Ambiente e Salute vico De’ Fieschi, 2 73100 – Lecce   forumambientesalute@libero.it   sito   http://forumambientesalute.splinder.com

2 Commenti a Uniti per salvare la Puglia dallo scempio ambientale

  1. dobbiamo impegnarci tutti per uno scopo così importante! Lasciamo le chiacchere a chi se ne riempie la bocca, avendo vuota la scatola cranica: induciamo i politici ad agire ed agiamo noi stessi per un fine così “necessario” e di importanza vitale per il futuro della nostra terra!

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!