Libri/ Trappeti sotterranei nel Salento

È disponibile in libreria l’ultimo lavoro di Rossella Barletta, Trappeti sotterranei nel Salento. Guida pratica, pubblicato per i tipi della casa editrice Capone di Lecce.

Trappeti sotterranei nel Salento “è frutto”, come afferma la stessa autrice, “di elaborazioni scaturite dalla lettura di scritti curati da autori diversi che, trattando dei frantoi salentini, hanno il merito di avere fatto conoscere l’esistenza di singolari testimonianze diventate attualmente risorse meramente turistiche prim’ancora di essere considerate testimonianze culturali, lasciti di pregnante memoria storica, segni tangibili che riportano al passato di cui andare fieri, non foss’altro perché custodiscono l’eco di tanti terribili uomini in lotta / contro la roccia da millenni (Bonea).

Rispetto ad altre pubblicazioni riguardanti lo stesso argomento l’obiettivo di questo lavoro non è quello di ripubblicare i rilievi planimetrici, ma di soffermarsi su alcuni aspetti meno noti o che si sono sempre dati per scontato e, quindi, non sufficientemente indagati.

Per permettere al lettore di effettuare una comparazione tra quanto si è scritto fin qui, soprattutto per quanto riguarda il lavoro che si svolgeva nel frantoio, creando l’immaginario collettivo, è stata inserita in appendice una scheda, frutto di un’intervista rivolta ad uno degli ultimi nachiri della provincia di Lecce.

Ne è venuto fuori un quadretto assolutamente illuminante, capace di smentire o di rivedere molti luoghi comuni sulla vita e sul lavoro dei frantoiani”.

Indice: Breve viaggio nella maniera di cavar l’olio; Un reticolo sotterraneo di trappiti; Perché salvare i frantoi; Mortai e presse millenarie; La storia leggendaria dell’olivo; L’oro liquido nostrano; 1. Trapèton, trapetum, trappitu; … a propositu ti uegghiu; 2. Essenzialità di arredi in pietra; 3. Nel regno del nachiru; 4. Fatiare te mane a sira (Lavorare dall’alba al tramonto); Intreccio di fibre e di mani; Curiosità; Le posture gallipoline; 5. Alimentazione nel frantoio; L’ultimo nachiru; Maglie sotterranea (di Maria Rosaria De Lumé); Schede tecniche dei frantoi ipogei; La terminologia nel trappitu; Bibliografia essenziale;

Caratteristiche tecniche: Rossella Barletta, Trappeti sotterranei nel Salento. Guida pratica, Capone Editore, Lecce 2010. F.to 15×21 cm circa, interamente a colori, pagg 96.

Info: 0832611877 – caponeeditore@libero.it

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!