Libri/ Venti di pace

VENTI DI PACE

TITOLO: Marika Carriero, Vinicio Russo, Luigino Sergio: Venti di Pace ;

SOTTOTITOLO: Teoria e Prassi della Solidarietà Internazionale; Martignano – Libano: vent’anni di cooperazione decentrata;

ANNO: 2010

ISBN: 978-88-95161-41-9

PAGINE: 212;

PREZZO: 16 €;

FORMATO:15×21 cm.

A cura di Luigino Sergio, Prefazione di Gianni Perrelli

A vent’anni dalla prima delibera comunale in favore del Gemellaggio con Kfar Matta, il sindaco di Martignano Luigino Sergio presenta in questo libro un bilancio dell’esperienza di solidarietà e collaborazione con il paese del Libano.

Come dice Gianni Perrelli nella prefazione, il vasto programma di sviluppo sociale portato avanti con il gemellaggio ha assecondato ante tempore l’uscita di Kfar Matta dalle penurie belliche, anticipando quella rinascita che il Libano sta conoscendo ai nostri giorni nel panorama economico e turistico del Mediterraneo. Il “caso Martignano”, come lo definisce l’assessore Antonio Tommasi nell’introduzione, resta esemplare nel suo carattere di cooperazione “decentrata”: i protagonisti sono gli attori sociali ed economici dei Paesi coinvolti, chiamati a collaborare in tutte le fasi di vita del progetto, nel nome di un ideale di sviluppo partecipativo, che crei un’occasione di scambio biunivoco e mutualmente valorizzante.

Campagne di sensibilizzazione e di valorizzazione territoriale, progetti volti a migliorare l’integrazione e la tolleranza tramite lo sport e la cultura sono tra gli altri strumenti indispensabili alla ricostruzione del tessuto sociale dilaniato dai conflitti e dagli scontri ideologici di un Paese reduce dalla Guerra. La conoscenza e il confronto con queste realtà, la cooperazione ponderata e lo scambio culturale offrono un caso esemplare di collaborazione internazionale efficace poiché strettamente formativa per i partecipanti. Il libro offre spunti di riflessione e quadri di riferimento, efficaci strumenti di valutazione di respiro internazionale e multietnico, come dimostrano gli abstract in arabo (Thalal Kharis) e inglese (Bernadette Greco) nel testo.

Una raccolta di saggi a cui Sergio partecipa in veste di curatore e di autore, unendo al suo contributo quelli della dottoressa in Cooperazione internazionale allo Sviluppo e No Profit Marika Carriero e del professore dell’Università del Salento e Consulente Progettuale Vinicio Russo. Il rapporto tra Kafar Matta e Martignano è passato al setaccio di tre visioni e letture diverse del fenomeno, sviscerato e contestualizzato, offrendo non solo un diario di bordo, ma anche uno strumento di riferimento normativo e metodologico per chi voglia seguire l’esempio dei due paesi, il salentino e il libanese, uniti in un progetto  comune al di là della distanza culturale e geografica (Stefano Donno).

info@kurumuny.it

redazione@kurumuny.it

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!