Storia della musica salentina/ Cloe Elmo (1910-1962)

a cura di Elsa Martinelli

Cloe Elmo (Lecce, 9 aprile 1910Ankara, 24 maggio 1962), mezzosoprano e contralto italiano. Studiò al Conservatorio di musica “Santa Cecilia” a Roma con Edvige Ghibaudo.

Nel 1932 vinse il primo premio al “Concorso internazionale di canto e musica” di Vienna. Debuttò a Cagliari nel 1935 come “Santuzza”. Nel 1936 debuttò al Teatro alla Scala, nel ruolo di “Meg Page” nel Falstaff. Nell’agosto del 1945 si esibì per il Teatro Reale dell’Opera di Roma all’aperto, presso le Terme di Caracalla, cantando in Cavalleria Rusticana, Gioconda e Carmen.

Aveva una voce di timbro scuro e pastoso, dalla musicalità calda ed espressiva. Tra le sue doti va annoverata una estesa gamma verso gli acuti.

Divenne una delle più apprezzate interpreti di Aida, Il Trovatore, Un ballo in maschera, Falstaff, La Gioconda. Ottima “Mistress Quickly” nel Falstaff verdiano, ha lasciato testimonianza di questa sua interpretazione in diverse incisioni sotto le bacchette di Tullio Serafin (Roma, 1941), Fritz Reiner (New York, Metropolitan, 1949), Arturo Toscanini (New York, NBC, 1950) e Victor De Sabata (Milano, Scala, 1951). Il 27 gennaio 1951, al Teatro San Carlo di Napoli, prese parte ad una edizione del Trovatore per il cinquantesimo anniversario della morte di Giuseppe Verdi, con Maria Callas, Giacomo Lauri-Volpi e Paolo Silveri. Anche di questa serata rimane una testimonianza discografica. Tra il 1947 ed il 1949 cantò al Metropolitan di New York ed all’Opera di San Francisco. Negli anni Cinquanta si ritirò dalle scene e si dedicò all’attività didattica.

Dal 1954 insegnò al Conservatorio di Ankara, dove avevano insegnato, prima di lei, Elvira De Hidalgo e Giannina Arangi-Lombardi.

Lascia un commento

La Fondazione Terra d'Otranto, senza fini di lucro, si è costituita il 4 aprile 2011, ottenendo il riconoscimento ufficiale da parte della Regione Puglia - con relativa iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, al n° 330 - in data 15 marzo 2012 ai sensi dell'art. 4 del DPR 10 febbraio 2000, n° 361.

C.F. 91024610759
Conto corrente postale 1003008339
IBAN: IT30G0760116000001003008339

Webdesigner: Andrea Greco

www.fondazioneterradotranto.it è un sito web con aggiornamenti periodici, non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari. Qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci: fondazionetdo@gmail.com

error: Contenuto protetto!